Home News Salernitana, la probabile formazione: si torna a tre dietro, Djuric verso il...

Salernitana, la probabile formazione: si torna a tre dietro, Djuric verso il rientro in attacco

La pericolosità offensiva del Venezia dotrebbe spingere Castori verso un assetto meno spregiudicato rispetto alle ultime uscite. Duello Kiyine-Anderson sulla trequarti

531
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il ritorno al passato come soluzione migliore per una partita che mette in palio punti pesantissimi. Questa la scelta di Fabrizio Castori, in vista della gara di domani pomeriggio contro il Venezia. Dopo la doppia parentesi a quattro con Frosinone ed Entella, il tecnico marchigiano dovrebbe tornare ad una difesa a tre per fronteggiare l’agguerrita formazione dei lagunari. Quella di Zanetti, non a caso, è una delle squadre più offensive del campionato cadetto. Motivo per cui il tecnico tornerà all’assetto difensivo abituale.

Saranno Bogdan, Gyomber e Veseli i calciatori chiamati a dare solidità alla retroguardia granata davanti a Belec. Sulla fascia destra agirà Casasola, mentre a sinistra ci sarà Jaroszynski, di rientro dalla squalifica. In mediana sono sicuri di una maglia Di Tacchio e Capezzi, mentre restano in ballottaggio Kiyine e Anderson: il marocchino è lievemente favorito, e potrebbe partire titolare in posizione più avanzata, agendo sulla trequarti alle spalle delle punte. In avanti è recuperato Gondo, ma la novità sarà il rientro dal primo minuto di Djuric: il bosniaco è in vantaggio su Anderson, e farà coppia con Tutino.

SALERNITANA (3-4-1-2): Belec; Bogdan, Gyomber, Veseli; Casasola, Capezzi, Di Tacchio, Jaroszynski; Kiyine; Tutino, Djuric.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.