Home News Salernitana, la probabile formazione: dubbio modulo, Coulibaly può tornare dal 1′

Salernitana, la probabile formazione: dubbio modulo, Coulibaly può tornare dal 1′

Intrigo tattico tra 4-4-2 e 3-5-2 per la sfida contro il Monza. Gondo verso una maglia dal 1'

485
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo due settimane di sosta, la Salernitana si prepara a tornare in campo domani all’Arechi contro il Monza. Per la gara contro i brianzoli, le possibili scelte di Castori – che non sarà in panchina causa Covid – restano a metà tra l’ipotesi di un 4-4-2 più spregiudicato e quella di un 3-5-2 maggiormente equilibrato.

Il tecnico granata – che sarà rimpiazzato in panchina dal vice Bocchini – potrebbe comunque optare nuovamente per un assetto a quattro, confermando quindi il modulo utilizzato nelle ultime uscite contro Frosinone, Entella e Venezia. Tra i pali ci sarà Belec, mentre in difesa la novità sarà il rientro di Jaroszynski: il polacco si riposizionerà titolare sull’out mancino dopo l’iniziale esclusione di quattordici giorni fa; di conseguenza Veseli slitterà al centro della difesa in coppia con Gyomber, relegando in panchina Bogdan.

A completare la linea difensiva sarà Casasola, mentre in mediana tutto ruota attorno alle condizioni di Coulibaly: il senegalese è tornato ad allenarsi in gruppo all’inizio di questa settimana, e potrebbe non avere i 90 minuti nelle gambe. Ad ogni modo, al fianco di capitan Di Tacchio dovrebbe essere proprio l’ex Udinese ad avere la meglio nel ballottaggio con Capezzi: facile prevedere un ballottaggio tra i due. A destra agirà Kupisz, mentre a sinistra Kiyine si candida ad una maglia dal 1′ dopo l’ottima parentesi da esterno alto nel finale della sfida vinta contro i lagunari. A farne le spese Cicerelli, che potrebbe subentrare al pari di Anderson.

In avanti, vista la squalifica di Djuric, è Gondo il favorito per partire titolare: l’ivoriano arriva dalla doppietta pesantissima firmata contro il Venezia, e farà coppia con Tutino. In caso di 3-5-2, invece, a scivolare in panchina sarebbe Kupisz, al pari di uno tra Kiyine, Capezzi e lo stesso Coulibaly: Jaroszynski e Casasola sarebbero i quinti di centrocampo, con Bogdan che troverebbe posto sul centro-destra della difesa.

SALERNITANA (4-4-2): Belec; Casasola, Veseli, Gyomber, Jaroszynski; Kupisz, Coulibaly (Capezzi), Di Tacchio, Kiyine; Tutino, Gondo.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.