Home News Salernitana, accadde il 10 maggio

Salernitana, accadde il 10 maggio

521
0
Fonte: www.salernitanastory.it
Tempo di lettura: 3 minuti

Domani la Salernitana giocherà a Pescara per provare a raggiungere un determinato obiettivo (e non andiamo oltre con la descrizione). Si tratterà della dodicesima partita disputata dalla Bersagliera nella sua storia nella data del 10 maggio. Il bilancio, allo stato attuale, è positivo, dato che consta di 5 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte.

Il primo successo della serie è datato 10 maggio 1942, quando la Salernitana di Gipo Viani si impose 2-1 nel derby con il Baratta Battipaglia. Bianconeri avanti con Lazzarini, rimonta biancoceleste con Rampini e Margiotta. Undici anni dopo, sempre al Vestuti, vittoria della Salernitana di Enrico Carpitelli per 1-0 sul Monza con gol di Gori.

Poi, due vittorie fotocopia. Il 10 maggio 1959 e il 10 maggio 1964 la Salernitana espugnò l’Aquila imponendosi per 1-0. Nel primo caso, gol partita di Avallone nel secondo fu Rodaro a decidere l’incontro in favore dei granata. Infine, l’importante vittoria per 2-1 della Salernitana sul Fano del 10 maggio 1992, successo che consentì ai granata di Burgnich di ottenere la salvezza in campionato. Reti di Dal Prà e Fratena, mentre per i marchigiani accorciò le distanze un giovane attaccante allora semisconosciuto: Dario Hubner.

Tre pareggi. Due 2-2 indolori, innanzitutto. Come quello in casa della Civitavecchiese del 10 maggio 1938, con i nerazzurri laziali avanti con Bolognesi e Melchiorri e i biancocelesti che impattarono nel finale con Finotto e Ghetti. E come quello del 10 maggio 1981, ottenuto a Livorno. Due volte avanti i labronici con Grossi e il rigore di Scarpa, due volte il pareggio dei granata con Di Gennaro e Zaccaro.

Poi, il pareggio più bello e più significativo. 10 maggio 1998, alla Salernitana di Delio Rossi basta lo 0-0 interno con il Venezia per staccare il biglietto della promozione in Serie A in un Arechi gremito da 40000 spettatori e con la festa che giustamente rimane solo nell’impianto di via Allende per rispetto delle persone che pochi giorni prima avevano perso la vita nella frana che aveva travolto Sarno, Siano, Bracigliano, Quindici, S.Felice a Cancello e Lauro.

Infine, le tre sconfitte. Il 10 maggio 1970 la Salernitana si arrese ad Acireale all’Acquapozzillo per 1-0. Il gol vittoria dei siciliani fu siglato da Manini. Gli altri due ko sono arrivati entrambi nelle due stagioni di B conclusesi con altrettante retrocessioni (sebbene nel 2003 annullata a causa dell’allargamento a 24 delle compagini del campionato cadetto). Il 10 maggio 2003, la Salernitana di Varrella si arrese 2-0 al Verona che vinse con i gol di Adailton e Italiano. Il 10 maggio 2010, la Salernitana di Cerone subì una clamorosa rimonta in 10 minuti dall’AlbinoLeffe. I granata erano infatti avanti 2-0 per effetto dei gol di Dionisi e Capone, ma, negli ultimi 10 minuti di gara, i seriani ribaltarono l’incontro con le reti di Laner, Ruopolo e Cellini in pieno recupero.

Salernitana, i precedenti in campionato del 10 maggio

10/5/1936, 26/a giornata Serie C girone D 1935/1936, Civitavecchiese-Salernitana 2-2 10′ Bolognesi (C), 22′ Melchiorri (C), 80′ Finotto (S), 86′ Ghetti (S)
10/5/1942, 23/a giornata Serie C girone G 1941/1942, Salernitana-Baratta Battipaglia 2-147′ Lazzarini (B), 55′ Rampini (S), 70′ Margiotta (S)
10/5/1953, 32/a giornata Serie B 1952/1953, Salernitana-Monza 1-022′ Cori
10/5/1959, 30/a giornata Serie C girone B 1958/1959, L’Aquila-Salernitana 0-162′ Avallone
10/5/1964, 32/a giornata Serie C girone C 1963/1964, L’Aquila-Salernitana 0-179′ Rodaro
10/5/1970, 33/a giornata Serie C girone C 1969/1970, Acquapozzillo-Salernitana 1-068′ Manini
10/5/1981, 32/a giornata Serie C1 girone B 1980/1981, Livorno-Salernitana 2-2 4′ Grossi (L), 29′ De Gennaro (S), 43′ rig. Scarpa (L), 56′ Zaccaro (S)
10/5/1992, 31/a giornata Serie C1 girone B 1991/1992, Salernitana-Fano 2-124′ Dal Prà (S), 35′ Fratena (S), 58′ Hubner (F)
10/5/1998, 33/a giornata Serie B 1997/1998, Salernitana-Venezia 0-0
10/5/2003, 34/a giornata Serie B 2002/2003, Verona-Salernitana 2-030′ Adailton, 51′ Italiano
10/5/2010, 39/a giornata Serie B 2009/2010, AlbinoLeffe-Salernitana 3-261′ rig. Dionisi (S), 64′ Capone (S), 80′ Laner (A), 84′ Ruopolo (A), 90′ + 4 Cellini (A)

Articolo precedentePescara-Salernitana affidata a Prontera di Bologna.
Articolo successivoSalernitana, i convocati per Pescara: rientra Kiyine, fuori Coulibaly. C’è Veseli