Home News Il mercato delle altre, il punto del 30 luglio

Il mercato delle altre, il punto del 30 luglio

160
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

A un mese dalla chiusura della sessione estiva di calciomercato 2021, si fanno più intense le trattative delle squadre di Serie A. Particolarmente attivo in questa giornata lo Spezia. I liguri avrebbero bloccato dall’Atalanta un poker di prestiti: il centrocampista Kovalenko, l’esterno mancino Reca e gli attaccanti Colley e Piccoli. Prestiti che verranno concretizzati non appena i bergamaschi rimpingueranno il loro organico. Poi, svanito Frattesi che dovrebbe rimanere a Sassuolo, la formazione allenata da Thiago Motta vorrebbe puntare un altro neroverde, Bourabia. L’ostacolo è la valutazione del calciatore, 5 milioni di euro. Infine, duello di mercato con l’Udinese per l’attaccante David Strelec dello Slovan Liberec e voci di una trattativa col Torino per uno scambio tra Linetty e Maggiore.

Mosse Hellas Verona. Matteo Lovato passa all’Atalanta mentre in prestito dalla Juventus arriva in gialloblu l’esterno sinistro Gianluca Frabotta. L’Empoli ha ufficializzato l’acquisto in prestito dal Sassuolo del difensore Riccardo Marchizza.

Il Genoa cerca l’erede di Shomorudov, oramai ceduto alla Roma. I rossoblu sembrerebbero averlo individuato nel calciatore più desiderato di questa sessione di mercato: Sam Lammers dell’Atalanta. I liguri sono passati in vantaggio nella corsa all’attaccante olandese della Dea.

Il Bologna sarebbe sulle tracce del 21enne difensore belga dell’Oestende Arthur Theate. Per quanto riguarda le “grandi”, Bellerin dell’Arsenal sarebbe molto più vicino all’Inter (con la formula del prestito). Invece, sembra complicarsi il passaggio di Manuel Locatelli dal Sassuolo alla Juventus.



Articolo precedenteSalernitana, in arrivo Kechrida e Coulibaly. Favilli si avvicina, Bonazzoli temporeggia
Articolo successivoSalernitana, ecco Kechrida e Coulibaly. Favilli ok, Bonazzoli tentenna