Home Calciomercato Mercato: domani Simy, assalto in casa Sampdoria. Concorrenza per Caceres

Mercato: domani Simy, assalto in casa Sampdoria. Concorrenza per Caceres

Il nigeriano atteso in città per la firma. Spezia, Monza e Parma sul difensore uruguagio

5735
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo aver superato il primo test ufficiale contro la Reggina, la Salernitana aspetta il colpo Simy Nkwankwo sul fronte mercato. L’intesa con il Crotone è ormai trovata da giorni (accettata l’offerta di 6 milioni di euro), così come quella con il calciatore, sulla base di un quadriennale a circa un milione di ingaggio all’anno. A mancare è la firma sul contratto, inizialmente attesa ieri ma rinviata di 48 ore: nella giornata di domani, salvo colpi di scena, l’attaccante nigeriano sarà a tutti gli effetti un nuovo calciatore granata, ponendo così fine alla telenovela dell’estate.

La società, intanto, lavora anche su altri fronti, e in particolare lungo l’asse con la Sampdoria, che ha già portato in granata Bonazzoli. In casa blucerchiata piacciono Chabot per la difesa e Caprari per l’attacco, per i quali si proverà ad ottenere un prestito. Discorso analogo per Léris, sul quale c’è però un’ampia concorrenza: il centrocampista francese piace anche al Verona in A e a Brescia, Vicenza e Perugia in B.

Tante le pretendenti anche per Caceres, svincolato di lusso che fa gola alla Salernitana: il club granata proporrebbe un biennale all’esperto difensore uruguagio, sul quale ci sono però anche Spezia, Monza e Parma. Per la retroguardia il pallino di Castori resta Gagliolo, al momento difficilmente raggiungibile, mentre c’è stato un semplice sondaggio per Santon.

In mediana occhi puntati su Sabiri e sul giovane Viviani, che sarebbe un rinforzo “comodo” in virtù del doppio status sia di svincolato che di under. Per l’attacco, oltre ai calciatori sopracitati, resta viva la doppia pista che porta in casa Genoa, con la Salernitana interessata sia a Favilli che al ghanese Ekuban, arrivato qualche settimana fa dal Trabzonspor ma messo subito in uscita dal Grifone. I turchi seguono anche Cerri, nome sondato dalla Salernitana, mentre il club ligure è in corsa insieme al Verona per aggiudicarsi Lammers dall’Atalanta.

Capitolo uscite. Schiavone non è stato convocato ieri ufficialmente per motivi fisici, ma è destinato a lasciare Salerno entro fine mercato: la pista Cosenza sembra essersi raffreddata, si cercheranno ulteriori acquirenti in Serie B. Potrebbero finire in Calabria invece Sy e Kristoffersen, sul quale c’è anche la Paganese. Riflessioni su Aya e Djuric – i quali comunque faranno parte al 100% del gruppo che partirà per Bologna -, mentre Firenze piace in Serie C a Lecco, Modena e Pescara. Nessuna proposta pervenuta per Giannetti.

Articolo precedenteTrasferta al Dall’Ara, i chiarimenti del club felsineo
Articolo successivoLimitazioni, problematiche e nuove regole: ma quant’è bello tifare Salerno!
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.