Home News Il mercato delle altre, il punto del 26 agosto

Il mercato delle altre, il punto del 26 agosto

231
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Mancano 5 giorni al gong della sessione estiva di calciomercato 2021 e quindi aumentano giocoforza gli affari delle altre compagini di Serie A. In questo 26 agosto, molto attivo lo Spezia. Due i colpi dei bianchi: il 21enne terzino destro svedese Emil Holm, proveniente dal Sönderjyske, e l’attaccante francese 19enne Janis Antiste, prelevato dal Tolosa. Si prospetta, poi, uno scambio tra Spezia e Genoa. Nzola si trasferirebbe sotto la Lanterna, mentre allo Spezia andrebbero sia Agudelo che Destro. I trasferimenti verrebbero realizzati a titolo definitivo.

A proposito di attaccanti, il Verona ha ufficializzato il prestito con diritto di riscatto dal Cagliari del Cholito Giovanni Simeone. Il Genoa avrebbe offerto un triennale alla punta della Lazio Caicedo e aspetta sempre Lammers dall’Atalanta. Il Torino ha acquisito le prestazioni del giovanissimo attaccante neozelandese classe 2002 Matthew Garbett. Fari puntati sul Sassuolo sul fronte cessioni. Scamacca sarebbe tentato dall’Inter, che ha ufficializzato Correa dalla Lazio, mentre la Fiorentina vorrebbe “vendicarsi” dell’Atalanta per la vicenda Zappacosta puntando Berardi, ma i neroverdi chiedono 30 milioni. Frattanto, i viola hanno chiuso per l’esterno del Real Madrid Odriozola.

Il Milan ha praticamente concretizzato il ritorno di Bakayoko dal Chelsea e quindi ha liberato il prestito di Pobega al Torino. Il Bologna ha acquisito le prestazioni del difensore belga classe 2000 Arthur Theate. Infine, prosegue il braccio di ferro tra Torino e Milan per Junior Messias, ma il Crotone non recede dalla richiesta di 10 milioni di euro per il cartellino.

Articolo precedenteIl marinaio di Setúbal
Articolo successivoTaccuino avversario – Milone (MondoSportivo.it): “Roma, squadra work in progress ma Mou porta entusiasmo. Salernitana, la salvezza è un miracolo. E sul trust…”