Home News Bocchini: «Dopo il primo gol è stato tutto più difficile. Aspettiamo i...

Bocchini: «Dopo il primo gol è stato tutto più difficile. Aspettiamo i rinforzi».

Fabrizio Castori è corso in ospedale per assistere la moglie che ha avuto un incidente sulle gradinate dello stadio Arechi

497
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ai microfoni di DAZN, si presenta Bocchini, allenatore in seconda della Salernitana che ha analizzato la pesante sconfitta dei granata contro la Roma. Volto teso e consapevolezza del fatto che, messa così, la Salernitana farà molta fatica a dire la sua anche in chiave salvezza. Castori ha dovuto assistere la moglie che, purtroppo, ha avuto un incidente sulle gradinate dello stadio Arechi.

Parliamo subito del secondo tempo. Cosa è successo alla Salernitana?

«Abbiamo fatto un errore sul primo gol. È chiaro che poi quando cerchi di ribaltare le azioni non è facile contro una squadra che ha tanta qualità in campo. Abbiamo fatto un buonissimo primo tempo. Dopo il 2-0 è stato tutto più difficile. Ripartiamo dal primo tempo. Bisogna rivedere qualche cosa. Abbiamo avuto problemi di infortuni e squalifiche. Stiamo operando ancora sul mercato ma la fiducia non ci manca. Siamo una neopromossa».

Per affrontare la stagione dove dovrebbe intervenire la società?

«Abbiamo bisogno soprattutto a livello numerico di completare la rosa. Abbiamo avuto un ritardo connesso alle problematiche societrie, poi molti sono andati via. Bisogna prima di tutto riempire le caselle. La società sa bene cosa cerchiamo».

Articolo precedenteBuon primo tempo, poi la difesa crolla ed a salvarsi sono solo Obi e Ruggeri
Articolo successivoLa Roma è di un altro pianeta, ma il futuro granata è legato alle ultime ore di mercato e a una mentalità diversa