Home News Salernitana, seduta mattutina al Mary Rosy: sei indisponibili per Colantuono

Salernitana, seduta mattutina al Mary Rosy: sei indisponibili per Colantuono

Difficile il recupero - l'unico possibile dall'infermeria - di Lassana Coulibaly

1543
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Salernitana al lavoro verso il derby di domenica pomeriggio contro il Napoli. I granata, che ieri hanno ripreso ad allenarsi dopo il successo ottenuto a Venezia, hanno lavorato questa mattina al centro sportivo Mary Rosy, dove Colantuono ha dovuto fare a meno dei soliti sei indisponibili. Primo dell’elenco è Lassana Coulibaly, il quale ha lavorato a parte ed è l’unico calciatore ad avere qualche possibilità (al momento non moltissime) di rientrare contro i partenopei di Spalletti.

Ad ogni modo, anche in caso di recupero, il centrocampista maliano – assente dalla gara di La Spezia, dopo l’infortunio patito contro il Genoa – sarebbe arruolabile soltanto dalla panchina. Non ci saranno sicuramente Bogdan e Capezzi, che anche oggi hanno svolto lavoro atletico specifico.

Allenamento personalizzato anche per Veseli, inevitabilmente danneggiato dal Covid nel suo percorso di recupero: l’albanese era rientrato tra i convocati contro Verona e Sassuolo, recuperando dall’infortunio rimediato in ritiro, ma è rimasto lontano dai campi a causa della positività scaturita in ritiro con la Nazionale; per il difensore si prospetta adesso un periodo personalizzato, prima di tornare a pieno regime.

Ai box anche Mamadou Coulibaly e Ruggeri, che si sono sottoposti nuovamente a fisioterapia. La Salernitana tornerà ad allenarsi domattina alle 10:30, prima della rifinitura di sabato.

Articolo precedenteMaria Pia Beltran (Dazn):«L’intento di Ribèry non è mettere in luce se stesso, lui vuole far brillare la Salernitana»
Articolo successivoTonfi e gioie… l’infrasettimanale infuocato
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.