Home News Salernitana, sgambatura contro la Primavera: in tre ai box, Ribery ok. Due...

Salernitana, sgambatura contro la Primavera: in tre ai box, Ribery ok. Due giorni di riposo

Lavoro differenziato per Capezzi. Martedì la ripresa in vista della Sampdoria

620
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ultimo allenamento settimanale per la Salernitana, che stamane ha lavorato al centro sportivo Mary Rosy. Gli uomini di Colantuono, orfani dei nazionali Belec, Kechrida, Strandberg, Kastanos, Veseli e Vergani, hanno aperto la seduta odierna con una fase di riscaldamento tecnico, prima di disputare una sgambatura in famiglia con la formazione Primavera allenata da mister Procopio.

Sul fronte infermeria, il tecnico di Anzio ha potuto riavere a disposizione Ribery, tornato in gruppo dopo due giorni di lavoro differenziato a scopo precauzionale. A differenza del francese, è tornato ad allenarsi a parte Capezzi, che ieri aveva svolto l’intera seduta con il resto del gruppo, ma quest’oggi è stato preservato. Ad ogni modo, entrambi i calciatori dovrebbero essere arruolabili contro la Sampdoria. Ancora fisioterapia invece per Ruggeri e Mamadou Coulibaly, indisponibili al pari del terzo portiere Russo.

La Salernitana riposerà per due giorni, prima di tornare in campo martedì alle 15:00, quando si comincerà a fare sul serio in vista della gara contro la Sampdoria, in programma domenica prossima. In settimana Colantuono riavrà progressivamente anche i vari nazionali, con Kastanos, Belec e Vergani che saranno i primi a fare rientro a Salerno. I tre calciatori saranno regolarmente disponibili alla ripresa degli allenamenti, poi nelle 48 ore seguenti toccherà anche a Veseli, Strandberg e Kechrida.

Articolo precedenteNazionali: pokerissimo Inghilterra, Veseli saluta Qatar 2022. Oggi Kechrida e Strandberg
Articolo successivoNazionali: Kechrida perde, pari per Strandberg. Oggi scontro diretto tra due granata
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.