Home News La FIGC smentisce Maglione: «Non è un nostro consulente. Fiducia nei trustee».

La FIGC smentisce Maglione: «Non è un nostro consulente. Fiducia nei trustee».

Dura presa di posizione della FIGC dopo le dichiarazioni rese in una nota trasmissione televisiva.

1374
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Hanno fatto scalpore le dichiarazioni rese dall’avvocato Francesco Maglione alla trasmissione “Sei Granata” in cui lo stesso professionista napoletano dichiarava il suo ottimismo circa la vendita delle quote societarie della Salernitana, anche in virtù del suo ruolo di consulente della FIGC.

Ebbene, in Federazione sembra non abbiano gradito tali dichiarazioni, visto che poche ore fa la FIGC stessa ha diramato un comunicato che fa chiarezza sulla sitiazione: Questo il testo del comunicato apparso sul sito ufficiale:

Con riferimento alle dichiarazioni rese dall’Avv. Francesco Maglione nel corso della trasmissione di ieri ‘Sei Granata’ andata in onda su ‘Sei TV’ e riprese da alcuni organi di informazione, la Federazione Italiana Giuoco Calcio precisa quanto segue:

– L’Avv. Maglione non è un consulente della FIGC e non intrattiene con la stessa Federazione alcun rapporto di consulenza e/o collaborazione;
– Le richiamate dichiarazioni, oltre ad essere destituite di fondamento, non possono essere ricondotte in alcun modo alla FIGC;
– La FIGC ha assoluta fiducia nel lavoro dei Trustee, unici titolati a parlare dello stato di avanzamento della procedura avviata.

Articolo precedenteSalernitana, doppia seduta al Mary Rosy: quattro indisponibili per Colantuono
Articolo successivoRibèry, allons enfants: il capitano suona la carica