Home News Salernitana, doppia seduta al Mary Rosy: cinque indisponibili per Colantuono

Salernitana, doppia seduta al Mary Rosy: cinque indisponibili per Colantuono

Anche Zortea tra i calciatori che lavorano a parte. Strandberg darà ancora forfait a Firenze

1554
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Mentre la vicenda societaria continua ad attirare l’attenzione della città e della provincia, la Salernitana di Colantuono prosegue il suo avvicinamento al match di sabato contro la Fiorentina, terzultimo impegno del girone d’andata. I granata hanno lavorato quest’oggi al centro sportivo Mary Rosy, dove il tecnico di Anzio ha sottoposto i suoi ad una doppia seduta di allenamento.

Non hanno lavorato in gruppo i vari Mamadou Coulibaly, Ruggeri, Zortea e Gondo, che hanno svolto lavoro atletico specifico: se i primi due stanno completando il loro percorso di recupero dopo infortuni lunghi, anche l’ex Cremonese – uscito anzitempo sabato contro il Milan – e l’attaccante ivoriano restano in dubbio per la gara del Franchi. In Toscana mancherà certamente Strandberg, che anche oggi ha svolto fisioterapia, mentre dovrebbe rivedersi Gagliolo, out causa gastroenterite sabato scorso.

Questa mattina Ribery e compagni hanno esordito con una fase di riscaldamento, seguita da un circuito di forza in palestra e un lavoro di resistenza; nel pomeriggio i granata sono scesi in campo, e hanno svolto una fase sul possesso palla e un lavoro tattico sulla fase difensiva, prima di chiudere con una partitella. Squadra di nuovo in campo domani alle 15:00.

Articolo precedenteFiorentina-Salernitana, dirige Ghersini di Genova
Articolo successivoIl Giro Granata – 25/10/1998, a Firenze si perse ma si giocò
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.