Home News Salernitana “Fabiani-trust”, ennesima scoppola. La Fiorentina passeggia, 4-0 per i viola

Salernitana “Fabiani-trust”, ennesima scoppola. La Fiorentina passeggia, 4-0 per i viola

726
0
La cronaca FIOSAL
La cronaca FIOSAL
Tempo di lettura: 2 minuti

La Fiorentina si sbarazza della Salernitana con un secco 4-0 in questa 17/a giornata di Serie A 2021/2022. Per i viola a segno Bonaventura, una doppietta di Vlahovic e la rete di Maleh. Belec colpevole su tre reti, l’ex Terracciano si oppone prima a Simy e poi all’esordiente Delli Carri.

La Salernitana affronta l’ennesimo incontro “impossibile”, dato che è impegnata contro la lanciatissima Fiorentina al “Franchi” in questa sfida valevole per la 17/a giornata di Serie A 2021/2022. Partita proibitiva, ma la prima occasione è granata. Al 17′, al termine di una bella azione orchestrata da Ribery, Lassana Coulibaly calcia dal limite dell’area e solo una deviazione in calcio d’angolo toglie le castagne dal fuoco all’ex di turno Terracciano.

Al 24′ si rende pericolosa la Fiorentina. Cross di Biraghi, colpo di testa di Vlahovic e pallone alto non di molto sulla traversa. Quattro minuti dopo, è Callejon a crossare. Nico Gonzalez impatta di testa dal limite dell’area piccola ma per fortuna della Salernitana spedisce alto. Si tratta del preludio al vantaggio viola. Al 31′, su un pallone in uscita, Bonaventura dal limite dell’area si avventa con un esterno destro sul quale Belec non è irreprensibile.

Al 41′, gran palla di Torreira che manda in porta Vlahovic. Il serbo, ostacolato da Gyomber, da posizione favorevolissima cicca il tiro e spedisce fuori.

Due minuti dopo, occasione per la Salernitana. Grandissima palla di Ribery per Obi. L’ex Chievo si presenta a tu per tu con Terracciano ma quest’ultimo è lestissimo a dirgli di no. Al 44′, Belec si riscatta. Lo sloveno, nel giro di 10 secondi, si esibisce in due grandi parate prima su Callejon e poi su Biraghi, evitando il raddoppio della Fiorentina. Si va a riposo con i viola avanti 1-0.

Ripresa e al 50′ la Fiorentina raddoppia. Filtrante di Duncan per Vlahovic, gran sinistro del serbo che sorprende nuovamente Belec. Al 67′, la Salernitana ha un guizzo. Azione insistita Ribéry-Bonazzoli e palla per Delli Carri, al suo esordio assoluto (entrato al posto di Veseli). La conclusione del difensore scuola Juventus è deviata in calcio d’angolo da Terracciano. Al 79′, rete della Salernitana. Simy, lanciato da Lassana Coulibaly, scarta Terracciano e la butta dentro. Il problema è che l’ex Crotone è in fuorigioco, quindi gol annullato.

Il centravanti granata è in partita e all’80’ si destreggia in area, salta Martinez Quarta, calcia ma Terracciano è sempre presente. Gol mangiato, gol subito. Sottil, appena entrato a posto di Callejon, crossa in area e Vlahovic da grande attaccante la butta dentro. Dieci minuti dopo, è poker. Rasoterra di Vlahovic, respinta corta di Belec e Maleh, anche lui subentrato, non sbaglia.

Quattro minuti di recupero e al 92′ Nico Gonzalez di testa sfiora il 5-0 su cross di Terzic. Non accade più nulla, Fiorentina-Salernitana termina 4-0.

FIORENTINA-SALERNITANA 4-0 (1-0)

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola (87′ Venuti), Milenkovic (46′ Igor), Martinez Quarta, Biraghi (87′ Terzic); Duncan (79′ Maleh), Torreira, Bonaventura; Callejon (72′ Sottil), Vlahovic, Gonzalez. A disp: Rosati, Cerofolini, Amrabat, Benassi, Pulgar, Saponara, Kokorin All: Italiano.
SALERNITANA (4-3-1-2): Belec; Veseli (46′ Delli Carri), Gyomber, Bogdan, Ranieri (90′ + 1′ Jaroszynski); Kechrida, L. Coulibaly, Obi (62′ Schiavone); Kastanos (52′ Bonazzoli); Ribery (90′ + 1′ Di Tacchio), Simy. A disp: Fiorillo, Guerrieri, Gagliolo All: Colantuono

Marcatori: 31′ Bonaventura, 50′ Vlahovic, 84′ Vlahovic, 90′ Maleh

Arbitro: Ghersini della sezione di Genova

Note – Ammoniti: Milenkovic (F), Kastanos (S)

Articolo precedenteSalernitana, accadde l’11 dicembre
Articolo successivoBelec e Bogdan inguardabili. Buon primo tempo di Obi e Ribery. Simy si accende solo per cinque minuti