Home Breaking news Serie A, la mappa dei contagi: Salernitana falcidiata

Serie A, la mappa dei contagi: Salernitana falcidiata

La lista completa degli atleti positivi al Covid. Sorride, almeno per ora la Lazio. Salernitana, Verona e Udinese le più colpite

907
0
Tempo di lettura: 2 minuti

A due giorni dalla ripresa del campionato, sono almeno sessanta i calciatori fermi ai box per il periodo di isolamento successivo al contagio. In alcuni casi, il conteggio arriva addirittura in doppia cifra. Per questioni di privacy, non tutte le società hanno comunicato le identità dei tesserati coinvolti, ragion per cui una stima precisa del numero di calciatori positivi alla data odierna non è possibile. I numeri, in ogni caso, sono preoccupanti in vista del prossimo turno. Soltanto la Lazio, a oggi, non ha comunicato alcuna positività all’interno del proprio gruppo squadra.

Atalanta: due componenti del gruppo squadra, non sono stati rivelati i nomi.

Bologna: Hickey, Molla, Viola, Dominguez.

Cagliari: Nandez.

Empoli: tre componenti del gruppo squadra, non sono stati rivelati i nomi.

Fiorentina: cinque componenti del gruppo squadra, di cui due calciatori. Non sono stati rivelati i nomi.

Genoa: Criscito, Serpe. Positivo anche l’allenatore Shevchenko.

Inter: Dzeko, Cordaz, Satriano.

Juventus: Chiellini, Arthur, Pinsoglio.

Lazio: nessuno.

Milan: Tatarusanu e un altro giocatore non rivelato.

Napoli: Osimhen, Elmas, Lozano, Malcuit, Mario Rui. Positivo anche l’allenatore Spalletti.

Roma: Mayoral, Fuzato e un altro calciatore il cui nome non è stato rivelato.

Salernitana: undici componenti del gruppo squadra, di cui nove calciatori. Non sono stati rivelati i nomi.

Sampdoria: Augello, Falcone e due membri dello staff tecnico di cui non sono stati divulgati i nomi.

Sassuolo: Goldaniga (in procinto di trasferirsi al Cagliari); altri quattro componenti del gruppo squadra, di cui tre calciatori. Non sono stati rivelati i nomi.

Spezia: Kovalenko, Manaj, Hristov e Nzola, più un membro dello staff tecnico di cui non è stato divulgato il nome.

Torino: sette componenti del gruppo squadra, di cui almeno tre calciatori. Non sono stati rivelati i nomi.

Udinese: nove componenti del gruppo squadra, di cui sette calciatori. Non sono stati rivelati i nomi.

Venezia: due componenti del gruppo squadra. Non sono stati rivelati i nomi.

Verona: dieci componenti del gruppo squadra, di cui otto calciatori. Non sono stati rivelati i nomi.

La Salernitana, che al momento è una delle squadre più colpite, ha chiesto alla Lega il rinvio della gara contro il Venezia dopo il provvedimento da parte dell’ASL che ha, di fatto, stabilito la quarantena fiduciaria per tutti i componenti squadra. Rinvio che potrebbe profilarsi anche in occasione di domenica a Verona, ad oggi la seconda squadra più colpita dal Covid.

Per ora, stando a quanto filtra da fonti vicine alla Lega Calcio, non è in programma alcun rinvio. L’attuale regolamento, infatti, non prevede la possibilità di rinvio con un tetto di giocatori disponibile, come nel campionato in corso. Entro domani è attesa la decisione definitiva.

Articolo precedenteIervolino-Sabatini, contatto confermato. Fabiani verso l’addio.
Articolo successivoSabatini: Mi fa piacere essere accostato alla Salernitana
"Chiodo fisso nella mente, innamorato perdutamente". Questa è la frase che, più di tutte, descrive appieno cosa sia per me la Salernitana. Un tifoso, prima che un giornalista, che ha sempre vissuto, e vive tutt'ora, per i colori granata. Dal maggio 2018, ho deciso di intraprendere la strada, impervia e tortuosa, del giornalismo, entrando a far parte della redazione di "Le Cronache", di cui mi fregio di farne parte ancora oggi. Dal settembre di quest'anno, dopo un anno di collaborazione con gli amici, prima che colleghi, di Salernosport24, sono entrato a far parte della bella famiglia di SoloSalerno.it, con lo scopo di raccontare, con onestà intellettuale ed enorme impegno, le vicende legate alla nostra, mitica "Bersagliera". Sarà un piacere, ma soprattutto un onore, poter mettere al vostro servizio la passione di una vita.