Home Calciomercato Idea Fazio, colloquio in corso con il Torino. Sogno a centrocampo

Idea Fazio, colloquio in corso con il Torino. Sogno a centrocampo

Primi movimenti di mercato del neo DS Walter Sabatini. Si stringe per Fazio, asse col Torino. Sogno Diawara

11009
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Walter Sabatini è già a lavoro per assicurare almeno 5 o 6 di rinforzi di categoria che possano consentire alla Salernitana quantomeno di giocarsela alla pari con le dirette concorrenti in corsa per la salvezza. L’ultima idea dell’esperto operatore di mercato porta il nome di Federico Fazio, centrale argentino classe ’87 di proprietà della Roma. L’ex difensore del Tottenham, al momento, è la prima scelta di Sabatini, a patto che, però, accetti di ridursi sensibilmente l’ingaggio percepito dal club giallorosso. Un’altra incognita, ovviamente, è rappresentata dal lungo periodo di inattività del calciatore. La sensazione è che, entro l’inizio della prossima settimana, l’affare possa sbloccarsi.

Sempre per ciò che concerne il reparto difensivo, Sabatini, nelle prossime ore, potrebbe sferrare il colpo decisivo per Armando Izzo. Il difensore originario di Scampia, di proprietà del Torino, ormai ai margini del progetto, potrebbe essere allettato dall’idea di riavvicinarsi a casa. Fitto colloquio con i granata piemontesi che comprende anche Daniele Baselli, ventinovenne centrocampista, seguito anche dal Cagliari. Per il centrocampo, però, il sogno è Amadou Diawara, ventiquattrenne playmaker di proprietà della Roma che proprio Sabatini portò con sè nella capitale prelevandolo dal Bologna. Sul centrocampista, attualmente, si registra anche l’interesse del Valencia, ma i buoni rapporti con l’ex DS giallorosso potrebbero condizionare in positivo l’esito della trattativa.

Con il Parma, intanto, si continua a trattare per Luigi Sepe e Vincent Laurini. Entrambi potrebbero partire in prestito per sei mesi e sono stati proposti alla Salernitana. In avanti, resta vivo l’interesse per Filippo Falco, in uscita dalla Stella Rossa. Occhio anche alla posizione di Simy, fresco di riscatto dal Crotone per una cifra intorno ai 6 milioni di Euro. Su di lui si registra un forte pressing del Monza. In caso di partenza dell’attaccante nigeriano, Sabatini potrebbe virare su Mattia Destro, attaccante in forza al Genoa che, tra l’altro, fu acquistato proprio dall’ex diesse della Roma nel 2012 quando vestiva la maglia del Siena. Seguiranno aggiornamenti.

Articolo precedenteLa moviola di Salernitana Lazio.
Articolo successivoEntusiasmo, curiosità e un coro sinonimo di speranza: la prima volta di Iervolino
"Chiodo fisso nella mente, innamorato perdutamente". Questa è la frase che, più di tutte, descrive appieno cosa sia per me la Salernitana. Un tifoso, prima che un giornalista, che ha sempre vissuto, e vive tutt'ora, per i colori granata. Dal maggio 2018, ho deciso di intraprendere la strada, impervia e tortuosa, del giornalismo, entrando a far parte della redazione di "Le Cronache", di cui mi fregio di farne parte ancora oggi. Dal settembre di quest'anno, dopo un anno di collaborazione con gli amici, prima che colleghi, di Salernosport24, sono entrato a far parte della bella famiglia di SoloSalerno.it, con lo scopo di raccontare, con onestà intellettuale ed enorme impegno, le vicende legate alla nostra, mitica "Bersagliera". Sarà un piacere, ma soprattutto un onore, poter mettere al vostro servizio la passione di una vita.