Home News Ripresa allenamenti, presente Sabatini: Bonazzoli e altri due ai box, rientra l’emergenza...

Ripresa allenamenti, presente Sabatini: Bonazzoli e altri due ai box, rientra l’emergenza Covid

Doppia seduta per i granata. Primo giorno in gruppo per i nuovi arrivati Sepe e Mazzocchi

801
0
Foto: U.S. Salernitana 1919
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dopo due giorni di riposo, la Salernitana ha ripreso i propri allenamenti per cominciare l’avvicinamento al match contro lo Spezia, in programma lunedì 7 febbraio. Il gruppo di Colantuono ha aperto la settimana di lavoro con una doppia seduta al centro sportivo Mary Rosy, dove si sono uniti alla squadra gli ultimi arrivati Sepe e Mazzocchi: il portiere ex Parma si era già allenato individualmente nella giornata di ieri , mentre per il terzino arrivato dal Venezia quello di oggi si è stato il primo assaggio della realtà granata.

In attesa di ulteriori sviluppi in un mercato che vede la Salernitana protagonista come non mai, buone notizie giungono sul fronte Covid, con la società che ha comunicato gli esiti del giro di tamponi effettuato oggi: altri tre i calciatori negativizzati, segno di un’emergenza pian piano in fase di rientro dopo aver letteralmente martoriato la compagine granata.

D’altro canto si affolla lievemente l’infermeria, complice lo stop di Schiavone. Il centrocampista, uscito anzitempo al Maradona, si è sottoposto a risonanza magnetica, e gli esami hanno evidenziato una lesione muscolare al bicipite femorale della coscia destra. Oltre al torinese, sono rimasti ai box Bonazzoli, Bogdan e Veseli, che hanno svolto fisioterapia a scopo precauzionale. L’albanese, peraltro, non sarà disponibile contro lo Spezia per squalifica.

Al mattino i granata hanno aperto in palestra con un lavoro aerobico di ripristino muscolare, prima di scendere in campo con esercizi coordinativi palla al piede. Nel pomeriggio il gruppo – raggiunto anche dalla presenza del ds Sabatini – ha esordito con un riscaldamento tecnico, prima di esercitazioni per il possesso palla e partitine conclusive. Doppia seduta anche domani, al via alle 10:30.

Foto U.S. Salernitana 1919

Articolo precedenteSalernitana a ritmo di Samba: si avvicinano Diego Costa e Kaio Jorge
Articolo successivoLe prime parole di Sepe: “Contento e carichissimo, dobbiamo raggiungere l’obiettivo”
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.