Home News Sassuolo, le ultime dal Mapei Football Center: out in quattro

Sassuolo, le ultime dal Mapei Football Center: out in quattro

Fermi ai box Filip Djuricic e Jeremy Toljan. A parte Rogerio e Satariano. Di nuovo in gruppo Vlad Chiriches

2358
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Allenamento mattutino quest’oggi al Mapei Football Center per il Sassuolo in vista della gara dell’Arechi di sabato pomeriggio contro la Salernitana. Agli ordini di mister Dionisi, i neroverdi, dopo una prima fase di riscaldamento, hanno svolto alcune esercitazioni tattiche, chiudendo la sedute con delle partitelle a tema a campo ridotto.

Lavoro differenziato per Filip DjuricicRogerio, Giacomo Satalino e Jeremy Toljan. Rientrato in gruppo, invece, Vlad Chiriches che, salvo sorprese, sarà a disposizione di mister Dionisi. Difficile, se non impossibile, il recupero di Djuricic e Toljan, ancora alle prese con i rispettivi infortuni. Qualche speranza in più, invece, per Rogerio. Il terzino brasiliano sta recuperando dal problema alla caviglia che lo ha tenuto fuori nelle ultime settimane e punta alla convocazione per la trasferta di Salerno.

La preparazione riprenderà domani pomeriggio presso il Mapei Football Center.

Articolo precedenteSeduta mattutina al Mary Rosy: problemi per Ranieri, ancora a parte Ribery
Articolo successivoAbbonamenti e modalità di acquisto: la Salernitana fa chiarezza
"Chiodo fisso nella mente, innamorato perdutamente". Questa è la frase che, più di tutte, descrive appieno cosa sia per me la Salernitana. Un tifoso, prima che un giornalista, che ha sempre vissuto, e vive tutt'ora, per i colori granata. Dal maggio 2018, ho deciso di intraprendere la strada, impervia e tortuosa, del giornalismo, entrando a far parte della redazione di "Le Cronache", di cui mi fregio di farne parte ancora oggi. Dal settembre di quest'anno, dopo un anno di collaborazione con gli amici, prima che colleghi, di Salernosport24, sono entrato a far parte della bella famiglia di SoloSalerno.it, con lo scopo di raccontare, con onestà intellettuale ed enorme impegno, le vicende legate alla nostra, mitica "Bersagliera". Sarà un piacere, ma soprattutto un onore, poter mettere al vostro servizio la passione di una vita.