Home News Udinese-Salernitana si gioca: la società bianconera rinuncia al ricorso

Udinese-Salernitana si gioca: la società bianconera rinuncia al ricorso

Il club friulano non impugnerà la decisione al Collegio di Garanzia: la gara si giocherà regolarmente mercoledì prossimo

321
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Udinese-Salernitana si giocherà regolarmente. A renderlo noto è di fatto lo stesso club friulano, che ha comunicato quest’oggi di rinunciare al ricorso al Collegio di Garanzia del CONI, in vista dell’udienza in programma mercoledì 13 aprile. La società bianconera aveva inizialmente deciso di impugnare la decisione della Corte d’Appello della FIGC, che il 23 febbraio ha tolto il 3-0 a tavolino in favore dei friulani precedentemente disposto dal Giudice Sportivo.

In particolare, come si legge nell’atto firmato dai legali del club (Campoccia, Lubrano e Favella), l’Udinese ha preso atto della “effettiva attendibilità della società di Charter […] e, quindi, dell’effettiva attendibilità della prenotazione effettuata con la stessa dalla Società Salernitana per la trasferta di Udine”, risalente allo scorso 21 dicembre.

Il match – valido per la 19^ giornata d’andata – si giocherà quindi mercoledì prossimo, in data 20 aprile, con orario ancora da definire, e sarà il primo dei due recuperi in calendario per la Salernitana, che mercoledì 27 ospiterà all’Arechi il Venezia.

Articolo precedenteRipresa al Mary Rosy, out in quattro. Due recuperi in vista della Sampdoria
Articolo successivoPassi falsi e occasioni perse
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.