Home Breaking news Slittamento derby, il Prefetto Palomba: «A decidere sarà la Lega Calcio»

Slittamento derby, il Prefetto Palomba: «A decidere sarà la Lega Calcio»

Terminato il vertice con De Laurentiis. Il Prefetto si è espresso ai microfoni di TeleclubItalia

605
0
Tempo di lettura: 2 minuti
Foto: Fanpage.it

Ultimo giorno di riposo per il Napoli di mister Luciano Spalletti. Due giornate per recuperare dalle fatiche di Champions e del match contro la Juve per Di Lorenzo e soci che, quindi, da domani ritorneranno a lavoro in quel di Castelvolturno per l’impegno di domenica. Chi non ci sarà nel derby è il solo Mario Rui, quest’ultimo infortunatosi al perone destro nella gara di ritorno contro il Milan e che dovrà restare fermo ai box fino a metà maggio.

L’ipotesi slittamento, le parole del Prefetto

A farsi largo nelle ultime ore è stata la questione del possibile slittamento della sfida alle 12:30 di domenica 30 così da permettere al Napoli di poter disputare il proprio match in contemporanea con Inter-Lazio. Ad esprimersi in merito è stato anche il prefetto Claudio Palomba che, nel giorno del vertice con De Laurentiis collegato da remoto, ai microfoni di TeleclubItalia ha sottolineato: “L’incontro è stato anticipato per arrivare preparati. C’è anche De Laurentiis in collegamento, stiamo facendo delle valutazioni di ordine pubblico. Non vediamo rischi, vogliamo organizzare la festa al meglio e conoscendo la città saranno 48 ore molto lunghe. Chi determina le variazioni è la Lega, non possiamo spostarle noi le partite. Non c’è stato un rifiuto del rinvio, la Lega non lo ha detto direttamente ma bisogna considerare che martedì il Napoli dovrebbe giocare contro l’Udinese e gli spostamenti sarebbero due”. Come riportato da Radio Marte, il Prefetto di Napoli nelle prossime dovrebbe parlare con la Lega calcio e con il Ministro Piantedosi per capire la fattibilità dell’ipotesi.