Home Breaking news Napoli-Salernitana: il presidente della Lega Serie A Casini si esprime sulla possibile...

Napoli-Salernitana: il presidente della Lega Serie A Casini si esprime sulla possibile variazione della data

Si attendono le indicazioni del ministro Piantedosi

674
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

La partita tra Napoli e Salernitana, in programma per sabato 29 aprile, potrebbe essere spostata a domenica 30 a causa di motivi di ordine pubblico. La richiesta di spostamento è stata avanzata dalla Prefettura e portata al tavolo del Ministero dell’Interno, ma la Lega Serie A aveva inizialmente detto no alla richiesta.

Tuttavia, il presidente della Lega Serie A, Lorenzo Casini, ha dichiarato di essere in contatto con l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive del Ministero dell’Interno e di essere pronto ad adeguarsi se ci saranno motivi di ordine pubblico per spostare la partita.

Le parole di Casini sono state pronunciate a Salerno, allo stadio Arechi, dove si sta disputando la finale di Coppa Italia Primavera tra Fiorentina e Roma. La situazione è ancora incerta e non è chiaro se la partita tra Napoli e Salernitana verrà effettivamente spostata a domenica.

Come noto, la Salernitana nei turni successivi sarà chiamata a disputare due importanti gare contro le squadre toscane. Mercoledì 3 Maggio all’Arechi sarà di scena la Fiorentina di Italiano, in un orario che terrà lontani tanti tifosi. Improbabile inoltre il consueto esodo in trasferta nel turno successivo, con i granata impegnati al “Castellani” di Empoli di lunedì sera.

Articolo precedenteSlittamento derby, il Prefetto Palomba: «A decidere sarà la Lega Calcio»
Articolo successivo“Rispettate la Salernitana” – comunicato Curva Sud Siberiano
Nato nel 1964, professione ortopedico. Curioso ma pigro. Ama svisceratamente Salerno e la Salernitana. Come sempre accade quando un amore è passionale, è sempre piuttosto critico nei confronti di entrambe.