Home Calciomercato Calciomercato: Diego Valencia è in città, vicini Bradaric e Junior Sambia

Calciomercato: Diego Valencia è in città, vicini Bradaric e Junior Sambia

Il cileno svolgerà domani le visite mediche per poi raggiungere il resto del gruppo dopo aver fatto ritorno dal Cile

1447
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Diego Valencia è virtualmente un nuovo calciatore della Salernitana. Mancano solo la firma sul contratto e le consuete visite mediche ma l’inizio dell’avventura in granata del “Pollo” è ormai cosa fatta. Nella tarda serata di ieri, infatti, l’ormai ex Universidad Catolica ha fatto il suo arrivo a Salerno dove, quest’oggi, ha trascorso una giornata al mare in uno degli stabilimenti balneari del capoluogo, scattando foto con gli aficionados che lo hanno riconosciuto. Il cileno, dunque, svolgerà domani le visite mediche per poi ripartire in direzione Cile al fine di risolvere questioni burocratiche ed, infine, raggiungere Jenbach dove conoscerà i suoi nuovi compagni.

Non solo Valencia, in arrivo anche Bradaric. Il terzino sinistro del Lille, infatti, si avvicina sempre più alla Salernitana con il diesse De Sanctis intenzionato a chiudere l’operazione nel più breve tempo possibile così da regalare a Nicola una pedina preziosa per il suo 3-5-2. Discorso, quello fatto per il classe 1999, che vale anche per Junior Sambia. Il duttile terzino destro, appena svincolatosi dal Montpellier, è anch’egli uno degli obiettivi del diesse dell’ippocampo per rafforzare la rosa granata ed a stretto giro potrebbe arrivare l’affondo definitivo per il suo arrivo all’ombra dell’Arechi.

Articolo precedenteIervolino: “Salernitana, presto colpi in attacco”
Articolo successivoLovato raggiunge l’Austria, da domani sarà a disposizione di Nicola
Tutto in 90 minuti: per me il calcio è tutto il mondo che sta all'interno di quell'ora e mezza (più recupero). Sono un grandissimo appassionato del gioco del calcio, indipendentemente dai colori: semplicemente, sono innamorato del gioco. Ho iniziato questo "viaggio" a 17 anni, poi l'avventura con il Quotidiano del Sud e SalernoSera a 20, ora sono il telecronista di SoloSalerno. L'obiettivo è migliorare sempre più.