Home News Nicola: «Salernitana incompleta, ma ho fiducia nella società. Su Mazzocchi…»

Nicola: «Salernitana incompleta, ma ho fiducia nella società. Su Mazzocchi…»

4142
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Le dichiarazioni dell’allenatore della Salernitana Davide Nicola subito dopo il Trofeo Angelo Iervolino, che ha visto la sua squadra sconfitta 3-1 dai turchi dell’Adana Demirspor ma vittoriosa 1-0 sulla Reggina.

Sul mercato: “So che dall’esterno si respira una certa preoccupazione, però invito ad avere fiducia. La rosa è incompleta. Ci manca un attaccante, un difensore al posto di Lovato, un centrocampista che sappia fare sia qualità e quantità e gli esterni che affiancheranno Sambia e Bradaric. Lo sappiamo. Lo so io e lo sa anche la società, nella quale nutro totale fiducia“.

Su quando vorrà avere la rosa completa: “Ora abbiamo Coppa Italia e poi il campionato. Chiaro che la vorrei completa entro il 14 agosto. Questo perché i calciatori che arriveranno dovranno fare lo stesso lavoro compiuto da quelli che ho avuto finora. Passerà del tempo, quindi, per avere un’identità“.

Su Mazzocchi: “Situazione che andrà definita la prossima settimana“.

Su Sambia e Bradaric: “Sambia è un acquisto di grandissima prospettiva. E’ stato fermo due mesi e non pareva corretto per lui schierarlo. Bradaric purtroppo è stato sfortunato ma contiamo di averlo a disposizione tra 7-10 giorni“.

Sul ritiro: “Mi sono divertito molto, sono soddisfatto. Abbiamo preparato sia i nostri calciatori, sia quelli che sanno di essere di passaggio e che faranno grandi cose nelle squadre in cui andranno. A tal proposito, li ringrazio per la loro straordinaria disponibilità“.

Sul modulo: “Per ora stiamo lavorando partendo dai principi dello scorso anno, sfruttando le caratteristiche dei calciatori a mia disposizione. Poi a me interessano i principi di gioco, non i numeri“.

Sulla rissa: “Non ho visto nulla. Sicuramente è un episodio da condannare ma è anche un segnale che la squadra sia già entrata in un clima competitivo“.

Su Kristoffersen: “Sono contento per il suo primo gol all’Arechi. Lo valuteremo a rosa completa per capire se potrà rimanere“.

Articolo precedenteContro la Reggina è 1-0, decide la rete di Kristoffersen
Articolo successivoSalernitana – Parma: prevendita biglietti