Home News Salernitana-Empoli, fischia Abisso. Precedenti non incoraggianti anche se…

Salernitana-Empoli, fischia Abisso. Precedenti non incoraggianti anche se…

Abisso arbitrò la finale di ritorno di Coppa Italia - Lega Pro - nel 2014, vinta dalla squadra granata.

295
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Rosario Abisso della sezione di Palermo dirigerà la gara tra Salernitana ed Empoli, in programma lunedì allo stadio Arechi. Il fischietto siciliano sarà coadiuvato dagli assistenti Lo Cicero di Brescia e Pagliardini di Arezzo. Quarto uomo sarà Rutella di Enna. Al Var agirà Marini di Roma assistito da Longo di Paola

Sono undici i precedenti tra Abisso e la Salernitana. Il bilancio parla di sette sconfitte, tre pareggi ed una sola vittoria. L’unica gioia granata è datata 9 aprile 2016 nel torneo di B, quando la Salernitana di Menichini si impose 3-2 contro il Latina. Di Odjer, Donnarumma e Coda su rigore le reti della Salernitana. Nello scorso torneo Abisso battezzò la serie A dei granata all’Arechi arbitrando la gara con la Roma, terminata 4-0 per i giallorossi ed arbitrò anche la gara con la Lazio (sempre a Salerno), finita 3-0 per i biancocelesti

Per la verità Abisso arbitrò anche la finale di Coppa Italia di Lega Pro con il Monza, terminata uno a uno con gol di De Cenco per il Monza e Volpe per la Salernitana. Il pari bastò alla squadra allenata da Gregucci per aggiudicarsi il trofeo tricolore nell’aprile del 2014

Articolo precedentePoche certezze e tante sorprese
Articolo successivoPiatek: «Contento di essere qui, a Salerno atmosfera fantastica»