Home Breaking news Il cambio modulo potrebbe modificare il mercato: occasione Verde per la trequarti

Il cambio modulo potrebbe modificare il mercato: occasione Verde per la trequarti

Con il possibile passaggio ad un modulo più offensivo, Nicola potrebbe aver bisogno di un innesto sulla trequarti. Anche il numero 10 spezzino tra le opportunità di mercato...

4082
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il secondo tempo della gara col Torino ha offerto un’immagine più convincente della Salernitana ed è piaciuto a Davide Nicola che ha confermato che da tempo si stia lavorando per giocare con tre calciatori offensivi.

Federico Bonazzoli si è calato nei panni del trequartista, anche se in questa posizione fatica a trovare la via della porta avversaria. Sul mercato, il diesse De Sanctis è alla ricerca di un terzino (leggi articolo) e di un centrocampista centrale votato capace di coprire il campo in entrambe le fasi di gioco (per Sarr del Tottenham solo a metà settimana settimana potrebbero esserci sviluppi). Se Nicola decidesse di puntare con decisione sul 3-4-1-2 o 3-4-2-1, allora potrebbe anche far largo l’idea di inserire in rosa un calciatore capace di agire dietro le punte o di partire largo da una delle due corsie laterali. In tal caso le occasioni potrebbero essere almeno due: Emmanuel Vignato è in uscita dal Bologna e cerca un club di A che gli dia più spazio, mentre Daniele Verde è in rotta con lo Spezia anche per le scelte del tecnico Gotti che insiste sul 3-5-2, modulo poco adatto alle caratteristiche del classe ’96.

Verde, che lo scorso anno segnò su rigore all’Arechi nel 2-2 tra granata e liguri, è un mancino che ama partire da destra ed accentrarsi. In un tridente o da rifinitore dietro le punte, l’ex Roma può dare il meglio di sé. Il ds De Sanctis resta vigile sulla situazione del fantasioso numero 10, assistito dall’agenzia che segue, tra gli altri, anche Mazzocchi e Tripaldelli.

Un’idea, per ora. Verde può lasciare lo Spezia e la Salernitana potrebbe farci un pensierino.

Articolo precedenteObiettivo terzino: De Sanctis prova ad accelerare sul mercato
Articolo successivoIl titolo d’inverno e nuovi scenari