Home News Salernitana, -2 al Lecce: due uomini in più per la difesa, domani...

Salernitana, -2 al Lecce: due uomini in più per la difesa, domani rifinitura

Nicola potrà contare sul nuovo arrivato Troost-Ekong e sul recuperato Radovanovic. Dubbio Bronn

1004
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

La Salernitana continua il suo avvicinamento alla gara di venerdì sera contro il Lecce. Per il primo impegno del girone di ritorno, Nicola potrà contare su due pedine in più nel pacchetto difensivo. La prima è Troost-Ekong, che ieri è stato ufficializzato e ha effettuato – con quello di stamane – due allenamenti in gruppo.

Oltre all’arrivo del nigeriano dal Watford, tornerà disponibile per la difesa – e non solo – anche Radovanovic. Il serbo ha messo alle spalle l’influenza che lo ha costretto a saltare il derby con il Napoli, e tornerà dunque a sedere in panchina contro i giallorossi di Baroni.

Possibile recupero anche per Bronn, che ha dato forfait nelle ultime due gare a causa di noie muscolari alla coscia sinistra, accusate prima della trasferta di Bergamo. Al Via del Mare il tunisino potrebbe fare ritorno tra i convocati, e in tal caso fungerebbe da alternativa in più per una retroguardia che dovrà fare a meno di Fazio e Gyomber.

Quest’ultimo – fresco di rinnovo fino al 2025 – dovrà sottoporsi a nuovi controlli la settimana prossima, e in caso di esito positivo potrebbe essere convocabile contro la Juventus. Oltre ai due centrali, a Lecce mancheranno Maggiore e Mazzocchi.

Radunatisi questa mattina al Mary Rosy, i granata hanno aperto l’allenamento con un’attivazione fisica, per poi passare a una fase di tecnica dinamica. Seduta chiusa con un lavoro tattico prima per reparti e poi collettivo. Piatek e compagni torneranno in campo domani alle 10:00 per la rifinitura, ultimo allenamento in città prima di partire per la Puglia.

Articolo precedenteLecce-Salernitana, dirige Massa
Articolo successivoSalernitana, le ultime novità su Pasquale Mazzocchi
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.