Home Breaking news Calciomercato, oggi si chiude: la Salernitana sfoltisce i ranghi per far posto...

Calciomercato, oggi si chiude: la Salernitana sfoltisce i ranghi per far posto a Cabral

Ultime ore di trattative per i club, la Salernitana punta a cedere per poi inserire ancora una o due pedine in rosa. Il ds De Sanctis pronto a chiudere per Cabral, ma deve uscire un attaccante

1377
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Alle 20 si chiuderà la sessione invernale del calciomercato. La Salernitana è impegnata in una corsa contro il tempo per riuscire a cedere alcuni calciatori e fare spazio in lista per i rinforzi già da tempo individuati.

Il diesse De Sanctis ha dato l’ok per il passaggio in prestito del portiere Jacopo De Matteis alla Fermana, dove potrebbe approdare anche Antonio Pio Iervolino.

In via di definizione l’accordo tra Sanasi Sy ed il Nimes. Ivan Radovanovic sta trattando col Cagliari.

Capitolo Bonazzoli. In Grecia si è parlato di due offerte da parte del Paok Salonicco e dell’Olympiacos Atene, ma l’agente del calciatore ha fatto capire che non sono state prese in considerazione.

In Italia c’è ancora il Verona a caccia di un rinforzo in attacco (Lasagna potrebbe andare al Genoa, ndr), mentre Sassuolo e Lazio sembrano in questo momento impegnati su altri fronti. In caso di addio di Jovic, la Fiorentina potrebbe in extremis provare a prendere una punta.

La Sampdoria vuole Botheim, ma il norvegese nicchia. La Salernitana vuole fare spazio nella lista over per Jovane Cabral, con cui ha da tempo l’accordo e non ha ancora mollato Dursun.

In caso di più cessioni, il club granata potrebbe chiudere anche per un terzino: Ebosele dell’Udinese ha il pregio di essere un under e potrebbe essere preferito a Salva Ferrer dello Spezia.