Home News Zaffaroni: un grande pubblico per battere la Salernitana

Zaffaroni: un grande pubblico per battere la Salernitana

Il tecnico gialloblù commenta l'importanza della partita, la formazione e le caratteristiche dei giocatori

670
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

In occasione del match di Serie A TIM 2022/23 tra Hellas Verona e Salernitana, che si terrà il 13 febbraio alle 18.30, l’allenatore del Verona, Marco Zaffaroni, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sulle caratteristiche della gara e dei giocatori:

Le parole di Zaffaroni

“Sappiamo quanto sia importante la partita contro la Salernitana, ma come lo sono tutte le altre gare nel nostro percorso. Dovremo affrontare la sfida con grande attenzione e concentrazione, per avere il giusto atteggiamento e non mollare fino all’ultimo minuto. Questi sono gli ingredienti che ci serviranno lunedì sera.”

“In virtù del nostro modo di giocare, ogni giocatore ha compiti ben precisi che sono svolti con convinzione da tutti. Ci stiamo lavorando per migliorare sia sul piano difensivo che sul possesso palla e non dobbiamo accontentarci.”

Djuric si è allenato con il gruppo e verranno effettuate le ultime valutazioni per decidere se sarà convocabile. Faraoni è convocabile, mentre Veloso sta proseguendo le cure. Dawidowicz e Sulemana saranno convocabili, anche se Sulemana ha avuto un problema muscolare.”

Duda è un centrocampista che compensa bene le diverse qualità degli altri centrocampisti e sarà molto utile. Ngonge, invece, offre diverse possibilità di scelta grazie alle sue doti diverse rispetto agli altri giocatori.”

“Ci aspettiamo un grande pubblico per questa partita, così come nell’ultima gara.”