Home News Salernitana-Lazio chiusa agli ospiti, stamane bagno di folla all’Arechi

Salernitana-Lazio chiusa agli ospiti, stamane bagno di folla all’Arechi

Divieto di vendita dei biglietti ai residenti della Regione Lazio e chiusura del settore ospiti

1040
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

L’incontro di calcio tra Salernitana e Lazio, considerato ad alto rischio, rinviato dall’Osservatorio Nazionale per le Manifestazioni Sportive alle valutazioni del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive (CASMS) sarà vietato ai tifosi laziali.

In seguito all’incidente che si è verificato durante Lazio Salernitana nel novembre 2021, in cui alcuni tifosi della Salernitana sono stati accoltellati nella Capitale, è stata adottata una misura di rigore per prevenire ulteriori problemi di sicurezza. A tal fine, è stato decretato un divieto di vendita dei biglietti ai residenti nella Regione Lazio e la chiusura del settore degli ospiti.

Questa decisione è stata presa anche in considerazione del fatto che nella gara di andata, con soli 500 biglietti disponibili, i tifosi della Salernitana hanno deciso di non partecipare al match, che è stato vinto dalla Salernitana per 1-3.

L’eco di quella importante vittoria, comunque, si è sentita anche stamane allo stadio Arechi. La Salernitana ha riscaldato i motori in vista della sfida contro il Verona, che si disputerà domani al Bentegodi. La squadra campana ha svolto la seduta di rifinitura a porte aperte.

Il pubblico presente allo stadio Arechi ha risposto con entusiasmo, riempiendo la Curva Sud dell’impianto. Un migliaio di sostenitori hanno urlato slogan di incoraggiamento e di sostegno ai calciatori, in un’atmosfera che ha trasmesso una carica speciale alla formazione granata.

Questa non è la prima volta che la Salernitana apre le porte ai suoi tifosi: anche a ottobre, alla vigilia della trasferta contro la Lazio, la società aveva deciso di coinvolgere il pubblico in un momento di unione.

Anche domani, nonostante data ed orari proibitivi il Bentegodi vedrà un migliaio di tifosi granata presenti, pronti a incitare la squadra.