Home Breaking news Contro l’Inter nessun turnover, Sousa punta sul miglior undici

Contro l’Inter nessun turnover, Sousa punta sul miglior undici

Per la sfida di venerdì attesi oltre 22mila spettatori

594
0
Tempo di lettura: < 1 minuto
D636D060 169D 4CB0 A1AE 95CBF5C4B11B
D636D060 169D 4CB0 A1AE 95CBF5C4B11B

Saranno oltre 20mila, gli spettatori attesi in vista di Salernitana-Inter. Procede a gran ritmo la prevendita per il match di venerdì pomeriggio (ore 17), 13.307 i tagliandi sino a questo momento venduti a cui vanno aggiunti gli 8118 abbonati ed i 1795 supporter nerazzurri in Curva Nord. Nelle prossime ore, quindi, il tetto dei 22mila presenti dovrebbe essere superato, il record di presenze però dovrebbe essere ancora mantenuto dalla sfida contro il Milan quando di spettori all’Arechi ne giunsero 29.541.

La squadra

Nel frattempo, la squadra continua nella sua preparazione. Rispetto al match di domenica scorsa, contro l’Inter non dovrebbero esserci grandi novità di formazione con Paulo Sousa che potrebbe confermare gran parte dell’undici visto a La Spezia. In porta Ochoa con Gyomber, Daniliuc e Pirola che faranno nuovamente da schermo dinanzi al messicano. In mediana certo di una maglia dal primo minuto è il solo Coulibaly mentre è testa a testa tra Vilhena e Bohinen, sulle fasce nessuna variazione con Sambia a destra (Mazzocchi rientrerà per la sfida contro il Torino) e Bradaric a sinistra. In avanti, invece, il rebus è legato alla presenza di Piatek. Se Sousa dovesse nuovamente schierare il polacco titolare al fianco di Dia, sarebbe Candreva l’unico trequartista. Nel caso preferisse Kastanos, invece, sarebbe quest’ultimo a fare coppia con l’ex di giornata e trasformare il modulo in un 3-4-2-1.