Home Breaking news Ritiri Napoli e Salernitana in Abruzzo, Milan: «Si può e si deve...

Ritiri Napoli e Salernitana in Abruzzo, Milan: «Si può e si deve fare»

L'AD si è espresso sulla possibile vicinanza tra i romitaggi estivi dei granata e dei partenopei

857
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

“Si può e si deve fare”, si è espresso così Maurizio Milan sulla possibile vicinanza tra i ritiri di Salernitana e Napoli. Dal prossimo 28 luglio, infatti, i partenopei ed i granata potrebbero dover condividere la regione per il proprio romitaggio estivo. I primi ad arrivare in Abruzzo sarebbero gli uomini di Sousa che giungeranno a Rivisondoli il prossimo 10 luglio, il 28 invece toccherà ai ragazzi di Spalletti con quest’ultimi reduci dalla prima parte di preparazione in quel di Dimaro. L’allerta, dal punto di vista dell’ordine pubblico, è quindi massima considerando che tra le due località abruzzesi la distanza è di soli 16km.

Le parole di Milan

Sulla tematica, quindi, è tornato l’amministratore delegato dell’ippocampo che- a pochi minuti dal seminario tenuto con i ragazzi dell’Unisa- ha sottolineato: “Non abbiamo barriere. Si deve osare, prendendosi delle responsabilità. Nei prossimi giorni scriverò alla Prefettura de L’Aquila, in ogni caso saremo rispettosi delle decisioni e non ci tireremo indietro. A mio parere, solo facendo passi avanti si potrà avere quel clima di coabitazione che due grandi squadre campane dovranno avere”.