Home Basket Power Basket Salerno, battuta Angri nell’ultima giornata di una stagione trionfale

Power Basket Salerno, battuta Angri nell’ultima giornata di una stagione trionfale

379
0
Tempo di lettura: 2 minuti

La Power Basket Salerno chiude una stagione da applausi con un’altra vittoria casalinga. Superando la Pallacanestro Angri, anch’essa promossa in B Interregionale, la squadra cara al presidente Luca Renis ha difeso fino all’ultimo la sua imbattibilità interna. 85 – 74 il finale di una partita che è stata una vetrina per le due squadre, che hanno giocato davanti ad un numeroso pubblico. La Power di coach Menduto ha affrontato l’impegno con la solita concentrazione e con la voglia di chiudere la stagione con un altro successo. Spazio a tutti gli effettivi sul parquet, con gli under Grimaldi, D’Amico e Polisetti in campo nelle battute finali per godersi da dentro la gioia di una vittoria che ha chiuso un’annata da favola.

Il capitano, Lucas Chaves, ha guidato la squadra ad un’altra vittoria, ma tutti hanno dato, come sempre, il loro enorme contributo. “Sono stati tutti bravissimi – il commento a caldo di coach Menduto – perché in estate non eravamo i favoriti e poi, partita dopo partita, abbiamo guadagnato sul campo consensi e complimenti. Abbiamo lavorato duro per raccogliere vittorie e soddisfazioni e sono veramente onorato di aver allenato un gruppo così unito e dedito al lavoro”.

E’ stata una festa della pallacanestro, ma dello sport in generale per la presenza non solo di atleti e dirigenti della Hippo Basket, ma anche della gloriosa Nedo Nadi. “Abbiamo vissuto una stagione fantastica – dice il presidente Luca Renis – e voglio ringraziare il dg Carmine Parrella, il direttore tecnico Orlando Menduto, il nostro coach e tutti i ragazzi per aver centrato tutti i traguardi che ci eravamo prefissati. Al primo anno di vita della società non era facile, ma grazie al lavoro di tutti ci siamo riusciti”.

Grande soddisfazione per la stagione perfetta vissuta dalla Power ed ora testa la futuro: “Sarebbe bello poter dire che ora andremo in vacanza per un po’ – rimarca il dg Carmine Parrella – ma in verità stiamo già lavorando per il futuro. Di certo, ora è il momento di festeggiare e di rendere merito a tutti coloro che hanno dato il proprio contributo per questa stagione entusiasmante”.
Power Basket – Pall. Angri 85 – 74 (21 – 20, 44 – 41, 63 – 58)
Tabellino: Mazeika 6, Chaves 19, Melillo 5, Zampa 12, Zanini 14, De Martino 6, Bat’ka 2, De Angelis 11, Trapani 9, D’Amico, Grimaldi 1, Polisetti Coach: M. Menduto

Articolo precedenteRitiri Napoli e Salernitana in Abruzzo, Milan: «Si può e si deve fare»
Articolo successivoTop 11 serie A – 35 giornata