Home Editoriale Fazio: “L’obiettivo è fare bene con la Salernitana”

Fazio: “L’obiettivo è fare bene con la Salernitana”

Federico Fazio vuole fare bene a Salerno, è convinto che la squadra possa iniziare il campionato con una marcia in più rispetto alla stagione precedente

864
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Al termine dell’allenamento a porte chiuse di questa mattina, Federico Fazio, dopo una lunga sosta nella vasca del ghiaccio, ha raggiunto la sala stampa e si è dedicato agli addetti ai lavori per rilasciare alcune dichiarazioni in vista della nuova stagione.

La conferenza

“L’intento è sempre dare il massimo per la Salernitana. Voglio tornare in campo con la mia squadra. Voglio restare in serie A, il mio obiettivo personale è restare a Salerno. Dopo sei mesi difficili, adesso sto bene. La Salernitana che vogliamo dev’essere sempre un passo avanti. Sto lavorando duramente per trovare la forma migliore. La squadra, assieme ai tifosi e alla città, deve crescere sempre più. Con il modulo che sta provando il mister ci stiamo trovando bene. A seconda della squadra contro la quale giocheremo, ci saranno variazioni e modifiche. Sousa ha una mentalità vincente, ha girato tanto, ha vissuto esperienze di ogni genere, questo è un vantaggio per tutti noi. Rispetto alla scorsa stagione abbiamo il vantaggio di iniziare il campionato con un gruppo già consolidato. Lo scorso campionato è stato meno semplice da gestire, oserei dire complicatissimo”.

Articolo precedenteLa Salernitana si allena a porte chiuse e la Style Animation intrattiene i bambini
Articolo successivoCalciomercato: Possibile Scambio tra Sepe e Cheddira
Sono Raffaella Palumbo, classe 1990, salernitana dalla nascita. Per varie vicissitudine, sono espatriata a Genova da quando avevo 21 anni, nel capoluogo ligure esercito la professione di insegnate. Amo la vita in tutte le sue sfaccettature, non trascuro i dettagli. L'ottimismo, la curiosità, la follia, l'intraprendenza ed il sorriso sono caratteristiche di cui non posso fare a meno. Tra le gioie più grandi della mia vita rientra mia figlia: Martina. La pallavolo, la scrittura, i viaggi e la Salernitana sono le mie principali passioni. La benzina delle mie giornate risiede in tre espressioni che non cesso mai di ripetere a me stessa e agli altri: " VOLERE è POTERE, CARPE DIEM e PER ASPERA AD ASTRA"!!!