Home News Liverani: «Dia si è rifiutato di entrare. È un calciatore sul quale...

Liverani: «Dia si è rifiutato di entrare. È un calciatore sul quale non posso contare. Soddisfatto della partita, ma dovevamo sfruttare meglio la superiorità».

1851
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Un punto che serve a poco, soltanto a coltivare la speranza di una salvezza miracolosa. La Salernitana non capitalizza il vantaggio di Tchaouna ma tiene il campo in modo soddisfacente: «Abbiamo cercato di giocare in un modo mai provato – afferma Liverani – Sono molto soddisfatto e ci avevo creduto. Se avessimo fatto il 2-1 sarebbe stato difficile per l’Udinese rimontarci. Dovevamo sfruttare meglio l’ampiezza. Ci abbiamo messo tutto il nostro cuore».

Destano preoccupazioni le condizioni di Manolas, uscito per infortunio: «Manolas si gestisce. Va ringraziato per quello che fa. Ci sono tanti giocatori in difficoltà. Mi auguro che uno tra Fazio e Boateng possa presto recuperare. Si può giocare a quattro ma bisogna lavorare molto. Anche sul gol di Kamara che è stato bellissimo abbiamo sbagliato noi».

Ha destato meraviglia il mancato impiego di Dia, anche a gara in corso ma Liverani fornisce una spiegazione definitiva: «Dia non è voluto entrare. È una scelta di cui prendiamo atto che reputo definitiva. È un calciatore su cui non posso contare. Il problema non è per me bensì per i suoi compagni».