Home News L’uomo della settimana: Sanchez

L’uomo della settimana: Sanchez

L'uomo della settimana per questa ventisettesima giornata è l'attaccante dell'Inter Alexis Sanchez.

339
0
MILAN, ITALY - MARCH 04: Alexis Sanchez of FC Internazionale celebrates scoring his team's second goal during the Serie A TIM match between FC Internazionale and Genoa CFC - Serie A TIM at Stadio Giuseppe Meazza on March 04, 2024 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Come direbbe lui “I campioni son così”. Un’intera stagione in sordina e poi, all’improvviso, cacciano gli attributi, sfoderando grandi prestazioni, andando anche a referto con gol e assist.

È il caso di Alexis Sanchez, autore di una rete e di un assist, decisivi ai fini dell’ennesimo successo consecutivo in questo 2024 per la squadra di Simone Inzaghi. È il cileno l’uomo della settimana in questo ventisettesimo turno, con una prova che gli permette di tornare prepotentemente in corsa nelle gerarchie del tecnico piacentino.

Sembrerà strano ma lo zenit della partita dell’ex Arsenal è l’assist, arrivato al 29’. Il numero 70 nerazzurro stoppa con una facilità magistrale un passaggio di Barella e, più che vedere, sente l’inserimento di Asllani, regalandogli la prima gioia con la maglia dell’Inter.

Nove minuti dopo, il cileno si rende protagonista dal dischetto. In un periodo di instabilità nelle gerarchie, con un Calhanoglu assente e un Lautaro Martinez poco affidabile da quel punto di vista, tocca a lui prendersi la responsabilità, e lo fa con stile. Martinez spiazzato e gol del 2-0 che mette in discesa la partita.

Sanchez è fondamentale anche in fase di costruzione, facendo quasi da anello di congiunzione tra centrocampo e attacco. La sua percentuale di passaggi riusciti è alta, l’89%, e ne testimoniano il fondamentale apporto.

Chissà che adesso non inizi una nuova era per il Nino Maravilla dalle parti di San Siro.