Home News La contestazione dilaga anche al Nord: striscione contro Lotito a Vicenza

La contestazione dilaga anche al Nord: striscione contro Lotito a Vicenza

Va avanti la protesta dei tifosi contro la proprietà, senza limiti di latitudine

299
0
Lo striscione apparso stamane sul cavalcavia autostradale a Vicenza
Tempo di lettura: < 1 minuto

“Da nord a sud Salerno non ti vuole...” seguito da insulti al copatron Claudio Lotito.
Questo il contenuto dell’ennesimo striscione esposto dalla tifoseria salernitana, che prosegue incessantemente la sua opera di contestazione – con toni tutt’altro che morbidi – nei confronti della proprietà capitolina.

Protesta che procede ormai senza confini: lo striscione in questione, soltanto ultimo di una lunghissima serie partita dopo la sconfitta contro lo Spezia, è apparso infatti questa mattina in autostrada all’altezza di Vicenza. Ennesima testimonianza di una pazienza esaurita davvero ad ogni latitudine da parte dei tifosi granata: gli appassionati del cavalluccio marino, sia dentro che fuori Salerno, continuano a manifestare tutto il proprio dissenso verso una società che sembra davvero aver perso ogni possibilità di raddrizzare la situazione.

Anche perché il silenzio forzato, le scelte societarie (su tutte la permanenza di Fabiani e l’ingaggio di Castori per il dopo-Ventura), l’ennesimo calciomercato scialbo e i soliti atteggiamenti contribuiscono soltanto a peggiorare un quadro generale già pessimo di suo. Il risultato, ovviamente, è un entusiasmo ai minimi storici alla vigilia del sesto campionato di Serie B consecutivo.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.