Home Calciomercato Ultimi giorni di mercato: Luperini e Anderson in stand-by, ancora tante uscite

Ultimi giorni di mercato: Luperini e Anderson in stand-by, ancora tante uscite

Al Foggia potrebbero finire ben cinque giocatori. Micai verso la permanenza a Salerno

839
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Ultime battute di calciomercato estivo, prima del gong finale di lunedì sera. Due, al momento, gli obiettivi della Salernitana per quanto concerne il mercato in entrata: la società continua a seguire Gregorio Luperini, che a breve si svincolerà dal Trapani ma piace al Palermo, mentre il club di via Allende continua a temporeggiare per il ritorno in prestito di André Anderson dalla Lazio. Dopo l’iniziale rifiuto, il fantasista classe ’99 sembra propenso ad accettare una nuova esperienza in granata. In caso contrario l’alternativa resta Mirko Antonucci, ala di proprietà della Roma che arriverebbe in prestito secco.

Altra situazione in stand-by è quella legata a Dziczek, che dopo essere stato dimesso dall’ospedale attende l’ok per tornare in campo: il prestito dalla Lazio non è ancora stato ufficializzato, ma è chiaro che il polacco verosimilmente sarebbe l’ultima pedina mancante per la mediana di Castori, considerando il passaggio al 4-4-2 e l’impossibilità di arrivare a Coulibaly, bloccato dall’Udinese.


Se in entrata la situazione appare piuttosto definita (salvo nuove trattative dell’ultimo minuto), il fronte più caldo al momento è decisamente quello delle uscite. La Salernitana infatti è impegnata a cedere gli ultimi esuberi che non rientrano nei piani di Castori e, più in generale, tutti quei calciatori non inseribili nella fatidica lista dei diciotto over 23.

Il maxi-asse con il Foggia potrebbe portare in prestito in Puglia ben cinque calciatori: Kalombo, Galeotafiore (sfumato il pressing della Paganese), Cernigoi (sul quale c’è anche la Juve Stabia) e, incredibilmente, anche Fella e Guerrieri, appena arrivati rispettivamente dal Monopoli e dalla Lazio. Sia per l’attaccante salernitano che per il portiere capitolino, infatti, la possibilità di occupare un posto nella lista granata è al momento più che complicata.

La partenza in prestito di Guerrieri favorirebbe una permanenza di Micai, che resterebbe a Salerno da secondo portiere e non più come fuori rosa. Restano invece tutt’altro che incedibili Giannetti e Migliorini, che potrebbero partire in caso di offerte concrete da parte di altre società cadette.

In uscita anche Firenze e l’under Musso, mentre Altobelli è vicino al Catanzaro: il mediano prelevato due anni fa dalla Pro Vercelli dovrebbe approdare in Calabria a titolo definitivo, divenendo così l’ennesimo calciatore sotto contratto con la Salernitana a non disputare neanche un minuto in gare ufficiali con la maglia granata.

Articolo precedenteChi siete, Cosa volete.
Articolo successivoChievo, Aglietti in conferenza: “Salernitana squadra ostica”
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.