Home Calciomercato Durmisi-Kiyine, decisione finale entro lunedì. Reggina su Antonucci

Durmisi-Kiyine, decisione finale entro lunedì. Reggina su Antonucci

Salernitana, le ultime novità di mercato. Non si sblocca l'affare fatto in casa per Durmisi e Kiyine. Reggina sulle tracce di Antonucci

1558
0
SAMSAL 04
SAMSAL 04
Tempo di lettura: 2 minuti

Non si sblocca, almeno per il momento, l’affare “fatto in casa” con la Lazio per portare in granata Riza Durmisi e Sofian Kiyine. Dopo i sostanziali passi in avanti, avvenuti nella giornata di giovedì, sono ancora attese novità da Formello per gli affondi decisivi. Sul laterale mancino di origini albanesi, continua il forte pressing del co-patron Lotito, che lo vorrebbe a Salerno in prestito semestrale dopo i primi mesi trascorsi da separato in casa in biancoceleste. L’ex Betis Siviglia, stando a ciò che filtra, sta per sciogliere le riserve, e sembra sempre più convinto di sposare la causa granata per il rush finale di stagione. L’incognita, ovviamente, è rappresentata dal lungo periodo di inattività del calciatore, che non scende in campo in gare ufficiali dallo scorso marzo, quando vestiva la maglia del Nizza. Discorso diverso, invece, a quello che riguarda il duttile centrocampista ex Chievo, anch’egli ai margini del progetto Lazio al pari di Durmisi. Il calciatore marocchino, attraverso i social, continua a mandare degli indizi piuttosto eloquenti, ma la “trattativa” stenta a trovare una sua definizione. In questo caso, però, è in corso una valutazione di mister Castori, che preferirebbe un profilo con caratteristiche diverse da quelle di Kiyine. Sono attese novità definitive, per entrambi, nella giornata di lunedì.

Sullo sfondo resta Giovanni Crociata, richiesto ufficialmente dal trainer marchigiano alla dirigenza granata. Il contatto tra le parti c’è stato, ma l’affondo decisivo stenta persino ad intravedersi. Un ritardo che alla fine, però, potrebbe risultare fatale. Per il duttile centrocampista scuola Milan, infatti, nelle ultime ore si registra un forte inserimento dell’Empoli, prossimo avversario dei granata nella gara di domani al “Castellani”. La Salernitana, forte del gradimento del calciatore, continua a temporeggiare, ma difficilmente l’entourage del calciatore attenderà ancora per molto.

Sul fronte terzino destro, occhio sempre vigile su Andrea Rispoli in uscita dal Crotone, che nel frattempo attende il sì di Djavan Anderson che, però, non pare particolarmente convinto di sposare la causa pitagorica.

Novità anche sul fronte cessioni: in queste ore si registra un interessamento della Reggina per Mirko Antonucci, esterno offensivo di proprietà della Roma, fin qui utilizzato col contagocce da Castori.

Articolo precedenteSalernitana, Castori torna al 3-5-2: emergenza in mediana, Coulibaly subito verso il debutto
Articolo successivoSalernitana, big match al Castellani: 4-3-1-2 per Dionisi, Castori lancia Coulibaly dal 1′
"Chiodo fisso nella mente, innamorato perdutamente". Questa è la frase che, più di tutte, descrive appieno cosa sia per me la Salernitana. Un tifoso, prima che un giornalista, che ha sempre vissuto, e vive tutt'ora, per i colori granata. Dal maggio 2018, ho deciso di intraprendere la strada, impervia e tortuosa, del giornalismo, entrando a far parte della redazione di "Le Cronache", di cui mi fregio di farne parte ancora oggi. Dal settembre di quest'anno, dopo un anno di collaborazione con gli amici, prima che colleghi, di Salernosport24, sono entrato a far parte della bella famiglia di SoloSalerno.it, con lo scopo di raccontare, con onestà intellettuale ed enorme impegno, le vicende legate alla nostra, mitica "Bersagliera". Sarà un piacere, ma soprattutto un onore, poter mettere al vostro servizio la passione di una vita.