Home News Salernitana, seduta al Mary Rosy. Gyomber a parte, Aya ancora out

Salernitana, seduta al Mary Rosy. Gyomber a parte, Aya ancora out

Lo slovacco non si è allenato in gruppo. Nessun recupero per Castori

389
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Continua la preparazione della Salernitana, ad una settimana esatta dalla trasferta di Lecce. I granata hanno lavorato oggi pomeriggio al Mary Rosy, ma Castori non ha ricevuto alcuna notizia positiva dall’infermeria. A mettere in apprensione il tecnico sono certamente le condizioni di Gyomber, vittima di una botta al piede destro: lo slovacco oggi è tornato ad allenarsi dopo aver riposato ieri, ma ha lavorato a parte. Come lui anche Guerrieri e Lombardi.

Novità tutt’altro che positive anche per quanto riguarda Ramzi Aya: il difensore italo-tunisino è ancora fermo a causa del problema muscolare accusato ormai oltre due settimane fa, e oggi si è sottoposto a seduta fisioterapica. La speranza alla vigilia di questa sosta era quella di recuperare il numero 13 per il Via del Mare, ma per ora Castori non può beneficiare dell’ex Pisa. Il resto del gruppo – orfano anche dei nazionali Belec, Adamonis e Veseli – ha aperto il proprio allenamento con una fase di riscaldamento, prima di esercizi sulla velocità. Infine, una partitella. I granata torneranno ad allenarsi domattina alle 10:00, ancora a Pontecagnano.

Articolo precedenteLecce, le ultime novità in casa giallorossa: problemi per due calciatori, Mancosu operato d’appendicite
Articolo successivoSalernitanità, il nostro inferno da espiare.
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.