Home Editoriale GONDO – “AFFAMATO DI GOL” – SIGLA IL VANTAGGIO GRANATA

GONDO – “AFFAMATO DI GOL” – SIGLA IL VANTAGGIO GRANATA

Se l'appetito vien mangiando... Cedric Gondo è ancora all'antipasto.

172
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il primo tempo tra Pordenone e Salernitana si è concluso col vantaggio granata. La Bersagliera al 7° minuto ha realizzato il gol del 1 a 0.

È ancora Cedric Gondo il protagonista indiscusso sotto rete. Nelle ultime tre gare l’ivoriano si è mostrato irrefrenabile, ben tre gol in tre partite.

Allo stadio Teghil la carica dei ragazzi del tecnico Fabrizio Castori è visibile e percepibile. Sin dalle battute iniziali dal match la squadra ospite ha mostrato: grinta, tenacia, voglia e attaccamento.

I ramarri, invece, in pochissime occasioni si sono resi pericolosi. Per i ragazzi di Domizzi c’è stata una sola iniziativa di tiro in porta – causata da una distrazione del reparto difensivo dell’ippocampo – sul quale, però, Belec si è fatto trovare preparato.

Nel frattempo in Brianza si sta disputando la partita d’alta quota tra Monza e Lecce. La prima frazione di gioco vede i padroni di casa in vantaggio. Il risultato all’ U-Power Stadium posiziona, momentaneamente, la Salernitana al secondo posto in classifica.

Intanto al duplice fischio è proprio l’autore del vantaggio granata a rilascia una breve dichiarazione ai microfoni di Dazn, rispondendo “a tono” alle domande del giornalista, afferma:

“ Si, ho fame di gol. il momento che stiamo vivendo è delicato, dobbiamo continuare a fare di tutto per dare il massimo, fino alla fine. Al di là dei risultati sugli altri campi, adesso, dobbiamo solo pensare a finire bene questa partita”.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Articolo precedenteSalernitana, la grande attesa: tre gare in sei giorni per la promozione
Articolo successivoPordenone-Salernitana 1-2, Tutino al 95′. ZITT!!!!!!!!
Ciao a tutti! Sono Raffaella Palumbo, classe 1990, natia della bellissima città di Salerno. Da ormai non poco tempo sono espatriata nel territorio Ligure, in quel di Genova. Amo la vita in tutte le sue sfaccettature e cerco sempre tanta positività nelle mie giornate, anche quando, il cielo sembra totalmente buio, credo che, avere la possibilità di vivere e apprezzare ogni attimo a propria disposizione, sia un dono preziosissimo che, mai andrebbe dato per scontato e sottovalutato. Posso definire la mia vita alquanto piena e soddisfacente. In primis, sono la mamma di una splendida bambina di nome Martina, inoltre, da qualche anno lavoro come insegnante di scuola primaria, pratico la pallavolo dall'età adolescenziale ed ho una smisurata passione - trasmessami da mio padre - per LA SALERNITANA. Tra i miei principali hobby rientrano: lo scrivere, l'andare in bicicletta, il calisthenics, la musica... credo che coltivare le proprie passioni, rientri tra le più importanti spinte motivazionali che, ognuno di noi possa avere per stare bene con se stessi e con gli altri. La benzina delle mie scelte di vita, nasce dall'espressione: " VOLERE è POTERE"!!!