Home Breaking news Gravina: “La Salernitana va venduta nei tempi prestabiliti e nel rispetto delle...

Gravina: “La Salernitana va venduta nei tempi prestabiliti e nel rispetto delle regole”

Le parole del presidente della FIGC Gabriele Gravina sul caso Salernitana. La vendita della società dovrà avvenire categoricamente entro il 25 giugno

1103
0
Gabriele Gravina (fonte Getty Images)
Tempo di lettura: < 1 minuto

A distanza di oltre tre settimane dalla vittoria del campionato, in casa Salernitana continua a tenere banco la questione societaria. Nonostante i numerosi rumors, veritieri o meno, sulle possibili soluzioni, ad oggi non risulta esserci una pista davvero concreta che possa mettere tutti d’accordo.

Intervistato dai colleghi de “Il Messaggero”, il presidente della FIGC Gabriele Gravina è tornato a parlare del caso Salernitana ribadendo, sostanzialmente, il concetto già espresso qualche settimana fa. Questo il chiaro ed inequivocabile messaggio rivolto al co-patron granata Claudio Lotito:

«Il club campano va ceduto nei tempi prestabiliti – dice Gravina, che poi aggiunge – Se Lotito genera contraddizioni? Non amo personalizzare. A lui riconosco l’impegno attivo nel mondo del calcio e la sua scaltrezza. Sulla Salernitana però lo dico chiaro e tondo: la cessione della Salernitana dovrà avvenire nel rispetto delle regole, senza strane interpretazioni delle norme. Chi vuole bene alla Salernitana sa di cosa parliamo.»

Parole che, ancora una volta, lasciano poco spazio all’interpretazione e che, soprattutto, obbligherebbero la società a trovare una soluzione definitiva. Ricordiamo che Lotito e Mezzaroma avranno tempo fino al 25 giugno per definire la cessione del club ad un nuovo acquirente.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.