Home Calciomercato Salernitana, caccia agli attaccanti: Tutino, Lammers e non solo. Sfuma l’idea Cerofolini...

Salernitana, caccia agli attaccanti: Tutino, Lammers e non solo. Sfuma l’idea Cerofolini tra i pali

In attacco si seguono anche Favilli del Genoa e quattro calciatori della Sampdoria. Giuffredi propone tre centrocampisti

2512
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Il mercato della Salernitana potrebbe finalmente entrare nel vivo a stretto giro di posta. Il club granata ha accolto in ritiro il difensore svincolato Strandberg, per il quale si attende solo l’ufficialità, e lavora al ritorno di Gennaro Tutino: l’attaccante di proprietà del Napoli potrebbe fare nuovamente tappa a Salerno in prestito con obbligo di riscatto.

Oltre alla punta partenopea, la Salernitana sarebbe pronta ad inserirsi nella corsa per Lammers, attaccante olandese che potrebbe lasciare l’Atalanta. In attacco piace anche Favilli del Genoa, oltre a Bonazzoli e Caprari della Sampdoria; in casa doriana il club granata segue anche Torregrossa e La Gumina, mentre resta al momento fredda la pista che porterebbe al ritorno di Coda dal Lecce.

A centrocampo piace Lassana Coulibaly, classe ’96 dell’Angers, mentre non si registrano passi avanti per il ritorno di Mamadou Coulibaly dall’Udinese. Giuffredi – agente di Tutino – avrebbe proposto alcuni tra i suoi assistiti quali Grassi (in uscita dal Parma) e Kastanos (rientrato alla Juventus dopo il prestito al Frosinone), oltre a Ndoj. Sullo sfondo Nikolov, svincolatosi dal Lecce, e la suggestione Matteo Ricci. Sull’ex granata, svincolato dopo l’esperienza allo Spezia, c’è però il forte pressing della Fiorentina.

In difesa si attende l’arrivo di Ruggeri, che verrà liberato in prestito dall’Atalanta quando il club orobico avrà chiuso per Frabotta della Juventus. Difficile arrivare a Gagliolo e Letizia, mentre sulla corsia di destra – oltre al difensore del Benevento – sono diversi i profili sondati: Laurini del Parma (anch’egli assistito da Giuffredi), Depaoli della Sampdoria, e anche il rumeno Andrei Ratiu, classe ’97 di proprietà del Villarreal.

Continuano i contatti con la Fiorentina per Ranieri, mentre dal club viola non arriverà il portiere Cerofolini: il classe ’99 – fino a ieri più di un’idea per il posto da “dodici” – sarà costretto ad operarsi a causa della rottura del crociato anteriore sinistro, il che gli costerà un lungo stop. Sul fronte delle uscite, verranno ufficializzate a breve le cessioni di Fella al Palermo e Kalombo al Seregno. Reggina su Cavion, mentre Mantovani piace ad Ascoli e Alessandria. I grigi potrebbero a breve approfondire il discorso per Orlando.

Articolo precedenteSole cocente in quel di Cascia e allenamento intenso per i granata. Strandberg si è unito al gruppo
Articolo successivoMercato, un arrivo e una partenza: Strandberg firma, Fella saluta
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.