Home Breaking news Salernitana: il no del Brighton per Maupay, riporta in granata Bonazzoli

Salernitana: il no del Brighton per Maupay, riporta in granata Bonazzoli

L'attaccante firmerà un quadriennale per lasciare a titolo definitivo la Sampdoria. Troppo alte le richieste del Brighton per il francese Maupay, si guarda ancora in Inghilterra

663
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Federico Bonazzoli torna alla Salernitana. Dopo settimane sull’altalena, l’attaccante bresciano ritrova il club granata anche grazie al fallimento della trattativa per Nael Maupay. Il Brighton non ha abbassato le pretese per l’attaccante francese che era il grande obiettivo del ds granata, Morgan De Sanctis (leggi l’articolo) . La società inglese non è scesa al di sotto della sua richiesta iniziale (15 milioni di euro) e così la trattativa è definitivamente tramontata nella giornata di oggi.

Parallelamente, però, la Salernitana aveva riallacciato i contatti con la Sampdoria e con gli agenti di Federico Bonazzoli. Con il club ligure l’accordo era da tempo stato trovato sulla base dei 4.5 milioni per il cartellino del “pistolero” che firmerà un quadriennale da 1,5 milioni a stagione.

Dopo i dieci gol della scorsa stagione in massima serie, Bonazzoli torna a Salerno con l’obiettivo di confermarsi. Il suo arrivo potrebbe cambiare le strategie in attacco. Presi Botheim e Valencia, la Salernitana stava trattando con l’Herta Berlino per Kristof Piatek.

Il polacco è un’idea anche del Borussia Dortmund che deve far fronte alla forzata interruzione dell’attività agonistica di Haller. Il grande obiettivo resta Andrea Pinamonti, che, però, piace a tante squadre, Atalanta in particolare.

Tra i nomi valutati in queste ore ci sarebbe anche quello di Patrick Cutrone (’98), rientrato al Wolverhampton dopo l’avventura all’Empoli. L’ex milanista ha solo un anno di contratto con il club inglese ed è assistito da Federico Pastorello, lo stesso agente che aveva portato avanti l’operazione Maupay. Su di lui anche Celta Vigo e Rangers Glasgow.

Federico Bonazzoli
Articolo precedenteSalernitana, perfezionata un’altra cessione: Gagliolo passa alla Reggina di Pippo Inzaghi
Articolo successivoInizia la fase cruciale del S. Teresa Beach Soccer, dal 2 agosto le partite in diretta su SoloSalerno
Classe '76, non sempre è nervoso.