Home Calciomercato Il mercato delle altre, il punto del 4 agosto

Il mercato delle altre, il punto del 4 agosto

L'Atalanta prende Demiral per rimpiazzare Romero. Spezia molto attivo, doppio colpo Empoli: in arrivo Luperto e Pinamonti

382
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Occhi puntati in casa Inter in queste ultime 24 ore di calciomercato. I Campioni d’Italia sono infatti pronti ad accettare l’offerta monstre del Chelsea per Romelu Lukaku: il centravanti belga, miglior giocatore dello scorso campionato, potrebbe fare ritorno ai Blues per 130 milioni di euro. I nerazzurri starebbero già pensando a come colmare l’eventuale vuoto lasciato dall’ex Manchester Utd: le idee principali sono Vlahovic e Zapata.

Per il serbo (seguito anche dal Tottenham) la Fiorentina chiede 60 milioni, e l’Inter potrebbe offrire come contropartita Stefano Sensi, profilo gradito al club viola. In caso di addio del colombiano, l’Atalanta sarebbe pronta a tutelarsi con Tammy Abraham, in uscita dal Chelsea e seguito anche da Arsenal e Aston Villa. Nel frattempo, con l’addio di Romero, la Dea si rinforza in difesa con Demiral: il turco arriva in prestito con diritto di riscatto dalla Juventus (operazione da circa 30 milioni), e quest’oggi svolgerà le visite mediche.

Il club bianconero continua a lavorare per Pjanic e Locatelli (sul quale è piombato anche il PSG), e a breve presenterà Kaio Jorge, che ieri ha svolto le visite mediche; la società di Agnelli sonda anche Pezzella per la difesa, il quale è in uscita dalla Fiorentina. Il club di Commisso, rassegnato a perdere sia l’argentino che Milenkovic, ha messo gli occhi su Cistana, Rugani e Kouyaté del Metz.

Il Venezia ha raggiunto l’accordo con il Milan per il prestito di Caldara, e attende di conoscere la volontà di Niang. L’Empoli si prepara ad un ottimo doppio colpo: vicini Luperto dal Napoli e Pinamonti dall’Inter, entrambi in prestito. Il club azzurro punta anche ad Ismajli dello Spezia per la difesa. Potrebbe fare un percorso opposto invece l’azzurro Nikolaou, molto vicino alla società ligure che nel frattempo ha bloccato il terzino sinistro Pavlev, classe 2000 svincolatosi dal Chievo.

Il club di Platek è vicino all’arrivo di Colley, Piccoli e Kovalenko dall’Atalanta, e punta a sbloccare con gli orobici anche la trattativa per Reca; a centrocampo piacciono Bonaventura, Krunic, Linetty e Bourabia, mentre in uscita il club ligure ha rifiutato un’offerta di 4,5 milioni da parte del Fenerbahce per Nzola. Il Torino attende la decisione di Belotti, e punta a rinforzare difesa e trequarti: per la retroguardia piacciono Pezzella (seguito anche dal Cagliari), il nazionale belga Boyata e Walukiewicz, mentre in avanti si punta ad Orsolini e Brekalo, sondato nei giorni scorsi anche dalla Lazio.

Il club biancoceleste insiste con il Chelsea per Hudson-Odoi, esterno offensivo classe 2000 molto stimato da Sarri, mentre il Napoli punta a Berge e Obiang per ovviare all’infortunio di Demme in mediana. Idee Nkoulou e Mustafi per la difesa del Genoa, che si prepara ad ufficializzare Ekuban: l’attacante ha svolto ieri le visite mediche e arriva dal Trabzonspor come sostituto di Shomurodov, ceduto alla Roma. I giallorossi, sfumato Xhaka, pensano a diversi profili per il centrocampo: piacciono Zakaria, Delaney e Koopmeiners, senza dimenticare Damsgaard proposto dal presidente della Sampdoria Ferrero.

I blucerchiati lavorano in uscita: Falcone piace a Venezia, Brescia e Crotone, Ronaldo Vieira è vicino allo Sheffield Utd. Il Milan tratta per il ritorno di Dalot dal Manchester Utd, e in caso di mancato accordo mantiene il nome di Odriozola del Real Madrid. Tre le ufficialità arrivate nella giornata di ieri, tutte relative a cessioni: Ramos saluta lo Spezia e torna in patria con la maglia del Penarol, Stepinski passa dal Verona all’Aris Limassol, mentre l’Inter piazza in prestito il portierino Filip Stankovic al Volendam, club di seconda serie olandese.

Articolo precedenteSalernitana, chiesto Chabot alla Sampdoria. Piace Viviani per il centrocampo
Articolo successivoSalernitana, idea Sabiri per il centrocampo. Piace un giovane attaccante del Chelsea
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.