Home News Salernitana, accadde il 23 ottobre

Salernitana, accadde il 23 ottobre

336
0
Tempo di lettura: 3 minuti

La sfida di quest’oggi tra la Salernitana e l’Empoli è la numero 14 disputata in campionato dalla Bersagliera nel corso della sua pluricentenaria storia. Il bilancio, purtroppo, non è confortante dato che consta di 3 vittorie, 4 pareggi e ben 6 sconfitte.

Il piccolo elenco di successi ha inizio il 23 ottobre 1949, quando la Salernitana di Pietro Piselli si impose 2-0 al “Vestuti” contro l’Alessandria. In rete per i granata Settembrino e Taccola. Le altre due vittorie sono giunte negli ultimi due precedenti della Salernitana il 23 ottobre. Il 23 ottobre 2004, la Salernitana di Gregucci ebbe la meglio 3-2 sul Piacenza. Palladino, un’autogol di Radice e Terni furono gli autori delle marcature granata, mentre Pepe e Lucenti siglarono i punti degli emiliani. Esattamente un anno dopo, il 23 ottobre 2005, la Salernitana ripartita dalla C1 tramite Lodo Petrucci si impose 1-0 sul Cittadella grazie a un gol di Magliocco.

L’elenco dei “segni X” ha inizio il 23 ottobre 1960, con la Salernitana che venne fermata al “Vestuti” da L’Aquila sullo 0-0. Sempre pareggio interno, ma decisamente più prestigioso, fu quello del 23 ottobre 1966. La Salernitana di Tom Rosati riuscì a fermare sul 2-2 la Sampdoria poi promossa in A. Blucerchiati due volte avanti prima con Salvi e poi con Bob Vieri (padre di Christian) e due volte raggiunti prima da Minto e poi da Sestili.

Poi, altri due pareggi significativi. Il 23 ottobre 1977, 2-2 al “Vestuti” in un mai banale derby contro la Pro Cavese. Aquilotti avanti con Cassarino, pareggio e vantaggio della Salernitana con Tivelli e Ghilardi e infine Scardovi siglò la rete metelliana che fissò il punteggio sul 2-2. Il 23 ottobre 1994, infine, 1-1 della Salernitana al “Degli Ulivi” di Andria contro la Fidelis. Reti entrambe nel secondo tempo segnate da Grimaudo per i granata e Ianuale per i pugliesi. La gara fu la prima di Aniello Aliberti come Presidente della Salernitana.

Corposo l’elenco delle sconfitte. Elenco che parte dalla prima partita della Salernitana datata 23 ottobre. Il 23 ottobre 1932, la Salernitana di Ivo Fiorentini cadde 2-1 a Molfetta. I pugliesi segnarono con Calò e De Marinis, per i biancocelesti in rete Pilato. Sei anni dopo, sconfitta interna dei biancocelesti di Franz Hansel per 2-1 contro lo Spezia. Protagonista nei liguri Diotalevi, autore di una doppietta che ribaltò il vantaggio campano siglato da Carella.

Il 23 ottobre 1955, la Salernitana cadde a Legnano 3-2. L’attaccante lombardo Bettolini fu in giornata di grazia, dato che realizzò una tripletta che vanificò le reti granata di Testa e Barchiesi. Sempre per 3-2, la Salernitana venne sconfitta il 23 ottobre 1983. I satanelli si portarono sul 3-0 grazie alla doppietta di Bruzzone e al gol di Bordoni. Nel finale, i granata addolcirono la sconfitta con Cavestro e Tinti.

Infine, due ko per 1-0. Il 23 ottobre 1988, la Salernitana di Pasinato cadde 1-0 a Frosinone per effetto del gol di Poli mentre il 23 ottobre 2000, nel posticipo del lunedì Fausto Pizzi segnò la rete che consentì al suo Treviso di battere la Salernitana di Oddo.

Salernitana, i precedenti in campionato del 23 ottobre

23/10/1932, Molfetta-Salernitana 2-1, 4/a giornata Prima Divisione girone H 1932/193330′ Calò (M), 35′ De Marinis (M), 87′ Pilato (S)
23/10/1938, Salernitana-Spezia 1-2, 6/a giornata Serie B 1938/19395′ Carella (SA), 39′, 66′ Diotalevi (SP)
23/10/1949, Salernitana-Alessandria 2-0, 7/a giornata Serie B 1949/1950 7′ Settembrino, 65′ Taccola
23/10/1955, Legnano-Salernitana 3-2, 6/a giornata Serie B 1955/195635′ Bettolini (L), 47′ Testa (S), 51′, 52′ Bettolini (L), 65′ Barchiesi (S)
23/10/1960, Salernitana-L’Aquila 0-0, 5/a giornata Serie C girone C 1960/1961
23/10/1966, Salernitana-Sampdoria 2-2, 7/a giornata Serie B 1966/196716′ Salvi (SAM), 80′ Minto (SAL), 82′ Vieri (SAM), 83′ Sestili (SAL)
23/10/1977, Salernitana-Pro Cavese 2-2, 7/a giornata Serie C girone C 1977/1978 36′ Cassarino (C), 64′ rig. Tivelli (S), 73′ Ghilardi (S), 84′ Scardovi (C)
23/10/1983, Foggia-Salernitana 3-2, 6/a giornata Serie C1 girone B 1983/19848′ Bruzzone (F), 18′ Bordoni (F), 53′ Bruzzone (F), 83′ Cavestro (S), 85′ Tinti (S)
23/10/1988, Frosinone-Salernitana 1-0, 7/a giornata Serie C1 girone B 1988/198919′ Poli
23/10/1994, Fidelis Andria – Salernitana 1-1, 8/a giornata Serie B 1994/1995 67′ Grimaudo (S), 79′ Ianuale (F)
23/10/2000, Treviso-Salernitana 1-0, 7/a giornata Serie B 2000/200118′ Pizzi
23/10/2004, Salernitana-Piacenza 3-2, 9/a giornata Serie B 2004/200511′ rig. Palladino (S), 51′ Pepe (P), 59′ aut. Radice (S), 64′ Terni (S), 69′ Lucenti (P)
23/10/2005, Salernitana-Cittadella 1-0, 9/a giornata Serie C1 girone A 2005/2006 9′ Magliocco


Articolo precedenteIl Colantuono- bis inizia in salita: tanti infortuni e scelte obbligate ed un solo fattore per la gara con l’Empoli
Articolo successivoBuon compleanno mister Colantuono, ma il regalo ce lo faccia lei…