Home Breaking news Fiorentina, le ultime sull’infortunio di Lucas Torreira

Fiorentina, le ultime sull’infortunio di Lucas Torreira

Lesione di primo grado del muscolo trasverso dell’addome per Lucas Torreira. Il centrocampista uruguagio non ci sarà con la Salernitana

1301
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Arrivano aggiornamenti sulle condizioni di Lucas Torreira, regista della Fiorentina uscito per infortunio durante la gara di Coppa Italia contro la Juventus. Questo il comunicato del club viola diramato pochi minuti fa:

“ACF Fiorentina comunica che il calciatore Lucas Torreira, nel corso della partita Juventus-Fiorentina, è stato costretto ad abbandonare il campo per un trauma contusivo al fianco sinistro. Gli esami diagnostici svolti nella mattinata di oggi hanno evidenziato una lesione di primo grado del muscolo trasverso dell’addome. Il calciatore ha già iniziato il percorso terapeutico-riabilitativo e sarà rivalutato nel corso dei prossimi giorni”.

Il centrocampista uruguagio, dunque, sarà assente nella prossima gara tra Fiorentina e Salernitana, in programma all’Arechi domenica alle ore 12.30. Da valutare anche le condizioni di Milenkovic, fermo ai box in occasione della gara di ieri per un problema gastrointestinale.

Articolo precedenteConi, respinto il ricorso del Venezia: la gara si giocherà il 27 aprile
Articolo successivoSalernitana subito in campo: in sei ai box, due rientri contro la Fiorentina
"Chiodo fisso nella mente, innamorato perdutamente". Questa è la frase che, più di tutte, descrive appieno cosa sia per me la Salernitana. Un tifoso, prima che un giornalista, che ha sempre vissuto, e vive tutt'ora, per i colori granata. Dal maggio 2018, ho deciso di intraprendere la strada, impervia e tortuosa, del giornalismo, entrando a far parte della redazione di "Le Cronache", di cui mi fregio di farne parte ancora oggi. Dal settembre di quest'anno, dopo un anno di collaborazione con gli amici, prima che colleghi, di Salernosport24, sono entrato a far parte della bella famiglia di SoloSalerno.it, con lo scopo di raccontare, con onestà intellettuale ed enorme impegno, le vicende legate alla nostra, mitica "Bersagliera". Sarà un piacere, ma soprattutto un onore, poter mettere al vostro servizio la passione di una vita.