Home Basket Power Basket Salerno, 8/a vittoria consecutiva (con brivido) a Marigliano

Power Basket Salerno, 8/a vittoria consecutiva (con brivido) a Marigliano

102
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Partita dura e combattuta doveva essere e tale s’è rivelata quella che s’è conclusa con la vittoria all’overtime della Power Basket Salerno sul campo di Marigliano. Nello scontro al vertice tra prima e seconda della classifica c’è stato bisogno dei cinque minuti dell’overtime per stabilire chi meritasse i due punti. Ed alla fine la vittoria è andata ai salernitani di coach Mario Menduto che hanno saputo riorganizzare le idee dopo il rocambolesco finale dei regolamentari, uscendo dai blocchi del supplementare con più reattività e concentrazione rispetto agli ostici padroni di casa. La partita è vissuta sempre su break e controbreak.

La Power è partita meglio (13-6), ma la squadra di coach Gentile è stata brava a chiudere in parità il primo quarto (18-18). Anche nella seconda frazione, Chaves e Batka, con il prezioso contributo di De Angelis, hanno provato un nuovo allungo(26-34), ma i locali hanno saputo ricucire almeno in parte lo strappo, chiudendo sotto di tre punti (36-39) la prima metà di match. Chaves ha dato un’altra spallata alla partita al ritorno in campo dopo l’intervallo lungo (40-47) ed il canestro di Ferretti ha regalato agli ospiti il massimo vantaggio sul 53-44.

Alla terza sirena Marigliano accorciava leggermente (47-53) per poi piazzare un parziale pesante in avvio dell’ultimo periodo. Spera, Raupys ed un caldissimo Pekic portavano i locali in vantaggio (59-55), ma il carattere della capolista veniva fuori proprio nel momento più caldo della gara. Melillo e Trapani siglavano il controsorpasso, Chaves dava il +3 agli ospiti che venivano riacciuffati dall’ennesima tripla di Pekic. Toccava allora a De Angelis sparigliare dall’arco, ma nell’ultimo minuto Marigliano pareggiava dalla lunetta i conti (68-68). Era overtime. Ancora De Angelis metteva la freccia in apertura, replicando a 41” dalla fine per il nuovo vantaggio della Power che chiudeva i conti con Melillo. Finiva 78-73 per i ragazzi di coach Menduto che potevano festeggiare l’ottava vittoria consecutiva e la conferma del primato solitario a punteggio pieno in classifica. Domenica prossima, la Power tornerà a giocare in casa, ospitando al “Palasilvestri” Rende
“.

Comunicato dell’Ufficio Stampa Power Basket Salerno

Articolo precedenteJolanda De Rienzo: «Il calcio non conosce gratitudine, la riconferma di Nicola…»
Articolo successivoMazzocchi, il messaggio sui social dopo l’infortunio