Home News Messa dello sportivo: alla funzione voluta dal Centro Storico, presente l’ad Milan....

Messa dello sportivo: alla funzione voluta dal Centro Storico, presente l’ad Milan. “Importante il legame con la comunità di Salerno, svilupperemo progetto con gli oratori. E sul futuro…”

Nella Chiesa di Piazza San Francesco s'è svolta una funzione religiosa dedicata agli sportivi. Presente l'amministratore delegato granata che ha fatto gli auguri a tutti i tifosi della Salernitana

710
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Presso la Parrocchia SS.Maria Immacolata di Piazza San Francesco, a Salerno, è stata celebrata dal parroco Don Giampiero Canelli la Messa per lo sportivo, organizzata dal Centro Storico di Salerno, società del mondo dilettantistico, capeggiata dal presidente Avino.

Nella funzione religiosa si è rimarcata l’importanza dello sport come collante sociale, di aggregazione e fratellanza, oltre che volano per la trasmissione di valori sani di competizione e rispetto dell’altro.

Al termine, la società del presidente Avino ha voluto omaggiare l’ad della Salernitana, Maurizio Milan, presente alla celebrazione ecclesiastica, con il calendario ufficiale 2023 ed una targa in ceramica.

La Salernitana ha messo a disposizione del materiale tecnico che sarà devoluto in beneficenza.

Dopo il taglio del panettone ed il classico brindisi natalizio, alla presenza del parroco della comunità di Piazza San Francesco, il dirigente granata si è fermato per rilasciare alcune dichiarazioni. “E’ un piacere vivere queste occasioni per consolidare il legame con la comunità di Salerno – ha detto Milan – che io sto scoprendo piena di valori belli. Siamo in un oratorio e questo mi dà lo spunto per pensare ad un progetto che coinvolga gli oratori”.

In arrivo il portiere Ochoa: “Vi confermo che c’è un intento comune tra direttore sportivo, mister e presidente: faremo la nostra parte. Il direttore sta lavorando e nelle prossime ore qualcosa succederà. Da uomo delle finanze, sono attento ai conti, al bilancio, aspettiamo l’ufficialità del decreto fiscale per la dilazione: anche questo sarebbe un bel regalo di Natale”.

Sullo stadio Arechi:” Posso dire che ho parlato con l’amministrazione comunale ed anche con Prefetto e Questore: c’è un buon progetto che il Comune sta per presentare per la curva nord, che comprende lo spostamento nei distinti dei tifosi ospiti, c’è stata una bella accelerata nei lavori. Noi, come società, faremo la nostra parte”.

Infine, spazio per gli auguri:”Mi considero prima un tifoso – spiega- e poi l’ad della Salernitana. Auguro a noi tutti di vivere un anno bello, in cui si possa tornare ad essere protagonisti dentro e fuori il campo, stabilendo un legame sempre più forte con tutta la nostra comunità”.

Qui il video dell’intervista all’ad della Salernitana, Maurizio Milan (https://www.facebook.com/SoloSalerno.it/videos/2118095838373951/)