Home News Piatek ancora tra i rincalzi, ma la Polonia non fallisce la vittoria...

Piatek ancora tra i rincalzi, ma la Polonia non fallisce la vittoria contro l’Albania

Il centravanti della Salernitana costretto a mordere nuovamente il freno, però la vittoria conseguita dai compagni mantiene la Polonia in corsa per Euro 2024.

383
0
image 4
image 4
Tempo di lettura: < 1 minuto

Contro l’Albania nuova panchina per Krzysztof Piatek.

Il centravanti granata, infatti, si è accomodato al fianco del tecnico Santos, lasciando a Swiderski, attaccante impegnato nella MLS statunitense, il compito di fungere da partner dell’asso Lewandowski.

Primo tempo tutt’altro che semplice per la Polonia, che ha prodotto pochissimo sul piano offensivo per quaranta minuti, vacillando non poco sulle azioni d’attacco confezionate dagli albanesi. Un felino e attento Szczesny ha evitato il peggio.

Sul finire della prima frazione, però, i biancorossi polacchi hanno pigiato il piede sull’acceleratore, sfiorando il vantaggio con Kaminski e ottenendolo con un gol di opportunismo siglato da Swiderski.

Nel secondo tempo, gli albanesi sono ritornati in campo con il fermo proposito di recuperare il risultato, ma Szczesny è stato ancora una volta decisivo con due parate portentose.

Finale all’insegna della gestione del risultato per i padroni di casa, che hanno controllato con minori patemi le ultime offensive degli avanti albanesi.