Home Breaking news Atalanta, i convocati anti-Salernitana: due recuperi per Gasperini

Atalanta, i convocati anti-Salernitana: due recuperi per Gasperini

Oltre ai lungodegenti Hateboer, Palomino e Ruggeri, out Lookman e Boga. Recupero in extremis per Hojlund e Zappacosta

1034
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Sono venti i calciatori convocati da Gian Piero Gasperini per la sfida di domani all’Arechi contro la Salernitana. Tante assenze per il tecnico bergamasco, che dovrà fare a meno degli infotunati Palomino, Ruggeri, Boga, Lookman, Vorlicky e Hateboer e dello squalificato Maehle. Recupero in extremis, invece, per Hojlund e Zappacosta. Di seguito, la lista completa della spedizione bergamasca:

  • Bernasconi Lorenzo (43)
  • Demiral Merih (28)
  • De Nipoti Tommaso (48)
  • de Roon Marten (15)
  • Djimsiti Berat (19)
  • Éderson (13)
  • Højlund Rasmus (17)
  • Koopmeiners Teun (7)
  • Mendicino Leonardo (44)
  • Muriel Luis (9)
  • Musso Juan (1)
  • Okoli Caleb (5)
  • Pašalić Mario (88)
  • Rossi Francesco (31)
  • Scalvini Giorgio (42)
  • Soppy Brandon (93)
  • Sportiello Marco (57)
  • Toloi Rafael (2)
  • Zapata Duván (91)
  • Zappacosta Davide (77)
Articolo precedenteSousa:«Voglio vedere una squadra orgogliosa che vuole essere protagonista»
Articolo successivoGli ex di Salernitana – Atalanta: dallo scambio Ederson – Lovato a Gasperini, assente Ruggeri
"Chiodo fisso nella mente, innamorato perdutamente". Questa è la frase che, più di tutte, descrive appieno cosa sia per me la Salernitana. Un tifoso, prima che un giornalista, che ha sempre vissuto, e vive tutt'ora, per i colori granata. Dal maggio 2018, ho deciso di intraprendere la strada, impervia e tortuosa, del giornalismo, entrando a far parte della redazione di "Le Cronache", di cui mi fregio di farne parte ancora oggi. Dal settembre di quest'anno, dopo un anno di collaborazione con gli amici, prima che colleghi, di Salernosport24, sono entrato a far parte della bella famiglia di SoloSalerno.it, con lo scopo di raccontare, con onestà intellettuale ed enorme impegno, le vicende legate alla nostra, mitica "Bersagliera". Sarà un piacere, ma soprattutto un onore, poter mettere al vostro servizio la passione di una vita.