Home Breaking news La Salernitana scopre il suo cammino: ancora la Roma alla prima giornata

La Salernitana scopre il suo cammino: ancora la Roma alla prima giornata

Come lo scorso anno, saranno i giallorossi gli avversari dell'esordio dei granata. L'ippocampo chiuderà il campionato contro il Milan a San Siro

665
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Sarà la Roma la prima avversaria della Salernitana nella serie A 2023/2024. Nello studio della DAZN Square, pochi minuti fa, le venti squadre di massima serie hanno scoperto il loro cammino nella competizione tricolore che avrà il suo inizio dopo Ferragosto. Proprio come avvenuto lo scorso anno, l’esordio dell’ippocampo sarà contro i giallorossi di Josè Mourinho che ospiteranno l’ippocampo all’Olimpico il prossimo 14 agosto.

Il girone d’andata

Dopo la Roma, i ragazzi di Sousa esordiranno all’Arechi contro l’Udinese per le prime due giornate che ricalcano quelle dello scorso anno. Terza giornata contro il Lecce in Salento, quarto impegno sarà contro il Torino all’Arechi, il quinto (sempre in via Salvador Allende) con il Frosinone mentre alla sesta (primo infrasettimanale) i granata faranno visita all’Empoli al Castellani. Dopo la trasferta toscana, l’ippocampo ospiterà alla settima l’Inter, all’ottava andrà a Monza, alla nona affronterà il Cagliari all’Arechi mentre alla decima scenderà in campo al Ferraris contro il Genoa. All’undicesima, invece, il derby campano in casa contro il Napoli, dopo gli azzurri il cavalluccio sarà ospitato dal Sassuolo, alla tredicesima arriverà in Campania la Lazio mentre alla quattordicesima trasferta a Firenze, quindicesima contro il Bologna al Dall’Ara. Alla sedicesima contro l’Atalanta, il 23 dicembre (17esima giornata) arriverà all’Arechi il Milan mentre il 30 dicembre (18esima giornata) l’ippocampo chiuderà il 2023 al Bentegodi contro il Verona. Ultima d’andata in casa contro la Juve.

Il girone di ritorno

Il girone di ritorno, per la Salernitana, inizierà con il derby contro il Napoli che precederà l’impegno contro la Juve. Ventiduesima giornata in casa contro la Roma, poi Torino in trasferta ed Empoli in via Allende, l’Inter in trasferta al San Siro e l’impegno contro il Monza. Alla ventisettesima sarà Udinese-Salernitana, seguiranno la trasferta di Cagliari, il Lecce in casa ed il Bologna in trasferta, il Sassuolo all’Arechi ed alla trentaduesima a Roma contro la Lazio. Successivamente arriverà in via Allende la Fiorentina, poi il Frosinone allo Stirpe, l’Atalanta in Campania, la Juve allo Stadium ed il Verona il 19 maggio tra le mura amiche. L’ultima giornata vedrà l’ippocampo di scena al San Siro contro il Milan.