Home News Sousa: “Contro l’Inter sarà una sfida cruciale”. Candreva out

Sousa: “Contro l’Inter sarà una sfida cruciale”. Candreva out

La partita contro l'Inter potrebbe risultare un punto di svolta cruciale. Lo ha affermato Paulo Sousa nella conferenza pre match. E intanto Candreva si ferma...

611
0
Tempo di lettura: 2 minuti

In vista della sfida di domani, Sousa ha rilasciato le proprie dichiarazioni sul sito ufficiale della Salernitana per presentare la delicata gara con l’Inter. L’incontro con la compagine di Inzaghi potrebbe rivelarsi un banco di prova determinante per il futuro del tecnico lusitano e della squadra.

La conferenza

Sousa ha iniziato la sua analisi della partita sottolineando la grandezza dell’Inter come avversario. Ha dichiarato: “Domani affrontiamo una delle squadre migliori in Italia che lo scorso anno ha raggiunto anche la finale di Champions e quest’anno ha ulteriormente migliorato la rosa.” L’Inter, sotto la guida di Simone Inzaghi, ha dimostrato una grande costanza nel gioco e una notevole qualità individuale.

Determinazione e concentrazione

Il tecnico portoghese ha enfatizzato l’importanza della determinazione e della concentrazione per competere contro una squadra del calibro dell’Inter: “Serviranno disponibilità fisica e concentrazione per rimanere in gara tutta la partita.”

La pressione delle aspettative

L’allenatore granata ha poi affrontato il tema delle aspettative crescenti sulla squadra: “Siamo insieme da ventiquattro partite e in questo periodo siamo riusciti a conquistare risultati importanti per il nostro club come il mantenimento della Serie A.” Sousa ha riconosciuto che il successo passato ha fatto sì che le aspettative aumentassero, ma ha sottolineato che le partite meno riuscite sono inevitabili in una stagione. Tuttavia, ha messo in evidenza la necessità di avere il coraggio e l’ambizione per cercare di superare ogni ostacolo.

Orgoglio e unità

Sousa ha insistito sull’importanza di entrare in campo come una famiglia, dando spazio, soprattutto, al ruolo dei tifosi nel sostenere la squadra. Ha dichiarato: “Dobbiamo essere uniti dall’inizio alla fine cercando di renderli orgogliosi con il nostro impegno come abbiamo dimostrato nella maggioranza delle nostre partite. Vogliamo sentire l’orgoglio della nostra gente e della nostra città e ritornare a conquistare punti.” Queste parole riflettono la determinazione nel voler alimentare e mantenere una forte coesione nel gruppo e il desiderio di onorare l’affetto dei tifosi.

Candreva out

Candreva è stato costretto a sottoporsi ad accertamenti medici dopo aver lasciato il campo durante l’intervallo della trasferta di Empoli a causa di un problema fisico.

Gli esami hanno confermato la necessità di risparmiare il giocatore. La mancanza di Candreva rappresenta una perdita significativa per la Salernitana, poiché il centrocampista ha dimostrato di essere una delle pedine fondamentali della squadra.

I Convocati

PORTIERI: Costil, Fiorillo, Ochoa;

DIFENSORI: Bradaric, Bronn, Daniliuc, Fazio, Gyomber, Lovato, Pirola, Sambia;

CENTROCAMPISTI: Bohinen, Kastanos, Legowski, Maggiore, Martegani, Mazzocchi, Sfait;

ATTACCANTI: Botheim, Cabral, Dia, Stewart, Tchaouna.

Articolo precedenteLa capolista furiosa: sulla strada dei granata l’Inter di Inzaghi
Articolo successivoSalernitana – Inter, probabili formazioni: Sousa ne cambia quattro, turnover Inzaghi
Sono Raffaella Palumbo, classe 1990, salernitana dalla nascita. Per varie vicissitudine, sono espatriata a Genova da quando avevo 21 anni, nel capoluogo ligure esercito la professione di insegnate. Amo la vita in tutte le sue sfaccettature, non trascuro i dettagli. L'ottimismo, la curiosità, la follia, l'intraprendenza ed il sorriso sono caratteristiche di cui non posso fare a meno. Tra le gioie più grandi della mia vita rientra mia figlia: Martina. La pallavolo, la scrittura, i viaggi e la Salernitana sono le mie principali passioni. La benzina delle mie giornate risiede in tre espressioni che non cesso mai di ripetere a me stessa e agli altri: " VOLERE è POTERE, CARPE DIEM e PER ASPERA AD ASTRA"!!!